La Bonelli svela nuovi dettagli su Orfani: Sam

Fumetti
Gerardo Americo
Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la conclusione della quinta stagione “Terra”, la saga di Orfani, la serie fantascientifica di Sergio Bonelli Editore, si appresta all’inizio della sesta, e forse, ultima stagione: Orfani: Sam.

Al timone della serie ritorna Roberto Recchioni, creatore della saga, insieme ad Emiliano Mammucari, che ha curato l’ultima stagione della serie targata Sergio Bonelli Editore. Lo sceneggiatore ha rilasciato alcune dichiarazioni, in cui spiega cosa dovremmo aspettarci da questa stagione.

 

 

Cominciamo col dire che Orfani: Sam non è il seguito di Orfani: Terra, ma della quarta stagione, Orfani: Juric, e che già dal titolo avrà come protagonista la “mocciosa” Sam. Su cosa dovremmo aspettarci da lei, ce lo dice lo stesso Roberto Recchioni: “Sam è un cyborg con una programmazione a cui si deve attenere. La maniera in cui però lei interpreterà questa programmazione sarà fonte di varie sorprese. Di fondo però, la Mocciosa è un diavolo in cerca di una redenzione e questa sesta stagione si concentrerà su questo aspetto.”

I temi della serie saranno sempre quelli dell’infanzia e dell’adolecenza, quanto al tono almeno iniziale della serie, sembrerebbe essere molto incentrato all’azione, perchè come dice RecchioniPer me è attraverso l’azione e il gesto che si definiscono i personaggi. Prima ancora che con le parole“.

Quanto al futuro della serie, sappiamo che il 13 Aprile arriverà in liberia il primo romanzo di Orfani, edito da Ediziomi Multiplayer, con protagonista Ringo, il pistolero che abbiamo imparato a conoscere sulle pagine del fumetto. Il titolo è Orfani: Ringo – Chiamata alle armi, e sarà ambientato tra la fine della prima e l’inizio della seconda stagione. Ai testi, Roberto Recchioni, per le illustrazioni presenti nel libro, l’altro creatore della saga, Emiliano Mammucari.

Per quanto riguarda la serie a fumetti, Recchioni conferma che “ci saranno due speciali all’anno, uno curato da me e uno da Emiliano. I temi di questi speciali ancora non posso rivelarli“.

Non ci resta che attendere l’inizio di questa ultima stagione che si preannuncia ricca di sorprese.

Fonte: Sergio Bonelli Editore

 

 

 

Altri articoli in Fumetti

La Marvel ritorna al futuro con i one-shot dell’universo 2099

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Frank Miller annuncia Dark Knight Returns: The Golden Child

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Panini Comics ristampa le Migliori Storie Mai Raccontate di Spider-Man

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Marvel rilascia il trailer di Dawn of X, il rilancio che seguirà House of X e Powers of X

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Iron Man: le prime tavole di “Ultron Agenda” e le dichiarazioni di Dan Slott

Gianfranco Autilia18 Settembre 2019

Dc Comics: Superman rivelerà la sua identità segreta?

Gioele Paglia17 Settembre 2019