Iron Man 2020: Vita Ayala, Danny Lore e David Messina rilanciano Ironheart!

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Negli Stati Uniti ha già compiuto il suo debutto Iron Man 2020, la miniserie in sei capitoli di Dan Slott e Christos Gage (testi) e Pete Woods (disegni) che lancerà oltreoceano svariati tie-in imperniati su altrettanti personaggi appartenenti al mondo fumettistico di Tony Stark. Tra i tanti titoli verrà lanciata anche una serie limitata in due parti incentrata sulla famosissima Riri Williams, ossia Ironheart 2020, che vedrà il duo Vita Ayala e Danny Lore ai testi e il nostro David Messina ai disegni. A seguire trovate la copertina della prima uscita illustrata da Skan.

La Ayala ha affermato in un’intervista le seguenti parole: “Essere in grado di scrivere un persinaggio che amo è una sensazione incredibile. Riri è una ragazza così stupenda, complessa, divertente e intelligente, e onestamente ero preoccupata di non poterle dare giustizia! Fortunatamente ho avuto un collega con cui scrivere questa miniserie che capisce e ama il personaggio tanto quanto me. Riri Williams è quel tipo di personaggio che ha suscitato un’impressione immediata — sia su di me che sul mondo in generale. Essendo io una sceneggiatrice e una venditrice di fumetti, ho visto giovani ragazze illuminarsi dalla felicità di fronte a qualcuna come loro che indossa una armatura di ferro. Poter dare del mio a quel personaggio è a dir poco incredibile!”

Di seguito vi riportiamo la sinossi ufficiale di Ironheart 2020 #1. Prima, però, vi ricordiamo che tra i tie-in dell’evento Iron Man 2020 verranno lanciati anche Force Works 2020 (miniserie in tre parti di Matthew Rosenberg e Juanan Ramirez), il one-shot Iron Age 2020 (di Tom DeFalco, Christopher Cantwell, Fonda Lee e Nick Roche, Matt Horak e Damian Couceiro), Machine Man 2020 (due numeri di Christos Gage e Tom DeFalco e Andy MacDonald), Rescue 2020 (due albi di Dana Schwartz e Jacen Burrows) e iWolverine 2020, di cui al momento non si conoscono ulteriori dettagli.

“La Rivoluzione dei Robot è a pieno regime, così come la repressione finanziata da Arno Stark per le intelligenze artificiali. Ciò sta a significare che Riri Williams e N.A.T.A.L.I.E., ossia l’I.A. basata sull’ormai defunta amica di Riri, si trovano in un mondo pieno di guai. Riusciranno a superare assieme la tempesta imminente, oppure il 2020 le farà a pezzi?”

Fonte: Bleeding Cool

Altri articoli in Fumetti

Mattia De Iulis sarà il nuovo disegnatore di Valkyrie: Jane Foster

Gioele Paglia24 Febbraio 2020

Dark Horse Comics annuncia una serie prequel di The Umbrella Academy

Gioele Paglia22 Febbraio 2020

IDW Publishing e DC Comics: Annunciato un crossover tra Locke & Key e Sandman

Gioele Paglia22 Febbraio 2020

Marvel Comics ha annunciato la nuova serie “Non-Stop Spider-Man”

Gioele Paglia21 Febbraio 2020
bao publishing

Bao Publishing presenta Nuvole Bianche

Redazione19 Febbraio 2020

Valiant Entertainment: Shadowman ritorna con una nuova serie

Gioele Paglia18 Febbraio 2020