In Alhambra una mostra per Kris Anka

Fumetti
Avatar
Classe 1995, scrittore e aspirante sceneggiatore. La sua passione nasce grazie alle storie che lo hanno accompagnato per tutta la vita tramite film, serie tv, fumetti, libri e videogiochi. Eterno sognatore e con lo sguardo sempre verso il futuro
@https://twitter.com/GiulioPioDima

Classe 1995, scrittore e aspirante sceneggiatore. La sua passione nasce grazie alle storie che lo hanno accompagnato per tutta la vita tramite film, serie tv, fumetti, libri e videogiochi. Eterno sognatore e con lo sguardo sempre verso il futuro

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Gallery Nucleus di Alhambra, in California, aprirà le porte ad una mostra per le opere del celebre artista Kris Anka.

L’esibizione inizierà il 10 novembre e durerà fino al 25 e verranno messe in mostra 36 opere di Anka raffiguranti personaggi dei picchiaduro videoludici.

Inoltre, il 17 novembre vi sarà un firmacopie dell’ultimo artbook di Anka raffigurante le sue combattenti.

Una bella esperienza, con la possibilità di veder fare un passo avanti verso l’importanza degli artbook, in fondo è sempre arte ed è giusto che venga ben pubblicizzata. Un grande applauso al museo di Alhambra e all’artista che merita una esposizione di questo tipo.

Per chi, magari, si trovasse da quelle parti o più semplicemente vuole sapere in dettaglio dove si trova il luogo: 10 East Main Street in Alhambra, California. Il museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 12 alle 20.

Fonte: Newsarama

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020