Dottor Strange sarà l’araldo di Galactus nel marzo del 2019

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo aver celebrato il quattrocentesimo episodio della collana Doctor Strange, lo scrittore Mark Waid – in coppia con il suo storico collaboratore Barry Kitson – porterà lo Stregone Supremo a diventare nientemeno che… l’araldo di Galactus. Il tutto verrà proposto a marzo negli Stati Uniti sulle pagine di Doctor Strange #12, dove il protagonista  – lontano da casa e sotto il controllo di un enorme nemico – arriverà finalmente faccia a faccia con colui che controlla la magia della Terra. Di seguito trovate la cover dell’albo firmata dall’artista Jesús Saiz.

Waid ha spiegato al riguardo: “Stephen Strange ha ricoperto molti ruoli nel corso della sua vita – ma l’ultimo che si sarebbe aspettato è quello di Araldo di Galactus. Super potenziato e fuori dal suo elemento, Strange dovrà impedire al Mangiatore di Mondi la distruzione dell’intero cosmo magico!”

Quella che segue è la sinossi ufficiale di Doctor Strange #12.

“Dopo l’incredibile #400, Doc è finalmente faccia a faccia con l’uomo che controlla la magia della Terra! Quali opportunità ha Strange contro un nemico che può letteralmente sciogliere i suoi incantesimi?!”

Fonte: Marvel

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Fumetti

Ghost-Spider: Seanan McGuire parla di Gwen Stacy

Gioele Paglia19 Settembre 2019

La Marvel ritorna al futuro con i one-shot dell’universo 2099

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Frank Miller annuncia Dark Knight Returns: The Golden Child

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Panini Comics ristampa le Migliori Storie Mai Raccontate di Spider-Man

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Marvel rilascia il trailer di Dawn of X, il rilancio che seguirà House of X e Powers of X

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Iron Man: le prime tavole di “Ultron Agenda” e le dichiarazioni di Dan Slott

Gianfranco Autilia18 Settembre 2019