DC Comics: la storica editor Karen Berger commenta la chiusura della Vertigo

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

Karen Berger, storica editor della DC Comics per fumetti di grande spessore quali Swamp Thing di Alan Moore e The Sandman di Neil Gaiman, ha reagito tramite la pubblicazione di un tweet alla chiusura della Vertigo, iconica etichetta editoriale della casa editrice di Burbank che fondò nel 1993, ricoprendone in seguito il ruolo di Executive Editor, salvo poi abbandonare la DC per divergenze creative nel 2013. Dopodiché, nel febbraio del 2017, la Berger ha tra l’altro fondato una sua imprint personale per Dark Horse Comics, ovvero Berger Books, che tutt’oggi intende proporre delle produzioni a fumetti innovative curate da team creativi di alto profilo.

Berger ha scritto: “La mentalità aziendale e l’assunzione di rischi creativi non si confondono. La chiusura della Vertigo da parte della DC era in arrivo da tanto tempo. Ma hey, abbiamo cambiato le carte in tavola e ci siamo divertiti moltissimo a farlo! Sono onorata di aver lavorato con così tanti autori ed editor incredibilmente talentuosi, e ringrazio tutti i nostri fantastici lettori! #VivaVertigo #Bergerbooks”

Inizialmente riportata come rumor, la cancellazione della Vertigo è stata poi confermata soltanto due giorni fa dalla DC stessa, che a partire dal gennaio del 2020 chiuderà tutte le sue sottoetichette per adottare un sistema di classificazione riferito al target d’età, ossia DC Kids (dagli 8 ai 12 anni), DC (dai 13 anni in su) e DC Black Label (dai 17 anni in poi).

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020