DC Comics ha suggerito il ritorno di Doctor Fate

Fumetti
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’ultimo numero di Justice League Dark, la serie ha lasciato intendere che il Doctor Fate sarebbe tornato, forse per combattere con la Justice League per conto di Nabu, lo spirito che gli conferiva potere. Khalid Nassour, il giovane erede dell’elmetto Doctor Fate di Kent Nelson, presentato durante l’iniziativa DC You immediatamente precedente al rilancio “Rebirth” della DC, è apparso nel numero per spiegare che il motivo per cui Nabu si era rivolto contro la Justice League era che lui era stato traumatizzato dagli eventi di Dark Nights: Metal, la serie crossover che ha stabilito una profonda mitologia per il metallo Nth, una delle sostanze di cui è composto l’elmo di Fate e altri manufatti.

Nabu, vedendo il potenziale per il mondo di essere consumato dalla distruzione del Muro delle Sorgenti e dalla venuta di Otherkind, ha un piano ambizioso e un po’ folle per distruggere la magia nell’Universo DC più o meno del tutto. Questo, ovviamente, non va bene con una squadra di eroi magici che si ritroverebbero nel mirino di un tale piano.

Leggi anche:  Marvel Comics: un primo sguardo alle tavole di Cafu per Valkyrie #1!

Secondo la storia, Nabu ha sigillato la coscienza di Kent Nelson e ha usato il potere di Fate per portare Otherkind dento per aiutare a fare il suo sporco lavoro. Khalid pensa che sia Fate stesso a presentare una minaccia più grande persino degli invasori, dal momento che potrebbe ribaltare le scale della battaglia in un modo o nell’altro. Il suo piano? Afferrare lui stesso l’elmetto e guidare i poteri di Fate verso il lato degli angeli.

È difficile dire se questo Fate sia direttamente collegato a quello che è apparso a fianco del resto della rinata Justice Society of America nelle ultime pagine di Doomsday Clock o no. Mentre tradizionalmente c’è stato un solo Doctor Fate, ci sono stati un certo numero di ospiti che hanno usato i poteri in diverse realtà. La natura del multiverso infinito recentemente rivitalizzato significa che potrebbe essere qualcosa di completamente indipendente, o potrebbe essere stato Nelson, e che i ritardi di Doomsday Clock significano che la storia è avvenuta molto prima di questa.

Introdotto originariamente nel 1940, Doctor Fate è diventato uno degli esseri magici più potenti nell’Universo DC, ma arrivare alla formula per renderlo più vicino ai lettori è stato molto più difficile, e ci sono stati diversi tentativi di rilanciare o reinventare il personaggio sin dagli eventi di “Crisis on Infinite Earths” negli anni 80.

Fonte: Comicbook

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora il Blu-Ray di Shazam!? Clicca qui e acquistalo su Amazon

Altri articoli in Fumetti

bao publishing

Bao Publishing presenta Nuvole Bianche

Redazione19 Febbraio 2020

Valiant Entertainment: Shadowman ritorna con una nuova serie

Gioele Paglia18 Febbraio 2020

Marvel Comics: Giant-Size X-Men: Magneto cambia disegnatore

Gioele Paglia18 Febbraio 2020

DC Comics: La serie di Supergirl si concluderà con il numero 42

Gioele Paglia17 Febbraio 2020
san valentino

NERD5 – Cinque comics per San Valentino

Andrea Prosperi14 Febbraio 2020

Dc Comics ha annunciato l’evento Dark Nights: Death Metal

Gioele Paglia14 Febbraio 2020