Daredevil, Charles Soule parla della cancellazione della serie Netflix

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo Iron Fist e Luke Cage, è stato rivelato che la Netflix ha cancellato anche la serie tv di Daredevil. Questa notizia è giunta proprio la settimana in cui negli Stati Uniti ha debuttato la conclusione di Death of Daredevil, ossia l’ultimo arco narrativo del personaggio Marvel sceneggiato da Charles Soule. Quest’ultimo ha ironizzato su tutto ciò con dei tweet pubblicati su Twitter, dove ha anche espresso il suo dispiacere riguardo all’eliminazione della serie. Trovate le parole dell’autore statunitense qui di seguito.

“Death of Daredevil doveva soltanto terminare la mia run. Lo giuro. Mi è piaciuto molto lo show Netflix di Daredevil, e mi sono imbestialito per tutti quelli che là fuori si trovano senza lavoro – ma DD è difficile da tenere da parte a lungo. Sono sicuro che vedremo nuovamente Hell’s Kitchen in qualunque tipo di schermo.”

Malgrado la cancellazione della succitata serie Netflix dopo sole tre stagioni, è stato confermato che il supereroe della Casa delle Idee farà comunque parte di altri progetti futuri della Marvel. Al momento non è dato sapere nello specifico quel che accadrà al Daredevil interpretato da Charlie Cox, ma vi invitiamo a restare sintonizzati per saperne di più.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

Marvel Comics rivela interamente il nuovo team di mutanti

Gioele Paglia10 Dicembre 2019

Star Wars ritorna al pianeta originale degli Jedi grazie a Doctor Aphra

Gioele Paglia10 Dicembre 2019

Dc Comics: primo sguardo al debutto di Tynion e Daniels su Batman

Gioele Paglia10 Dicembre 2019

Wonder Woman #750 – Rivelata la Variant Cover di Jim Lee

Andrea Prosperi9 Dicembre 2019

Il fumetto italiano piange Federico Memola

Andrea Prosperi9 Dicembre 2019
dylan dog

Dylan Dog – Dal #400 in contemporanea anche in fumetteria

Andrea Prosperi6 Dicembre 2019