Benvenuti a Lalaland – Volume 2 in arrivo a fine marzo per Shockdom

Fumetti
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Tempo di lettura: 2 minuti

Benvenuti a Lalaland: Pinky e Pinwydd nel bosco di Bolduc è il titolo del secondo volume per l’inquietante serie Benvenuti a Lalaland. Il gruppo di teenager, nato dalla fantasia dell’autore Luciop, sarà pubblicato da Shockdom per la collana Fumetti Crudi, a cui fanno già parte autori come Giulio Rincione e Prenzy. Questi ultimi formano, con il sopracitato Luciop, il collettivo PeeShow, che da qualche anno collabora con Shockdom per la pubblicazione delle proprie storie. Benvenuti a Lalaland: Pinky e Pinwydd nel bosco di Bolduc uscirà il 23 marzo in libreria, fumetteria e sullo store Shockdom.

Qui un breve assaggio della trama: Mentre il sole cocente di un’estate spietata e un’orda d’insetti invasori sempre più vorace sembrano dare alla città di Solpensiero un nuovo inquietante volto, Pinky e Pinwydd, due ragazzini legati da una grande amicizia, si smarriscono nel bosco di Bolduc, il vecchio bosco che circonda la città. Nelle viscere di questo dedalo putrido e pulsante, Pinky e Pinwydd compiono un viaggio iniziatico nero e allucinato.

benvenuti a lalaland shockdom

Dopo il primo volume, dal sottotitolo QWERTY, Luciop si cimenta in un nuovo mondo:

“Era da tempo che volevo scrivere/disegnare una storia ispirata alla fiaba di Hänsel e Gretel, almeno da quando lessi la brillante parodia di Walter Moers (Ensel e Krete, una storia di Zamonia). Anzi, il mio scopo era proprio realizzare la mia versione di quella parodia. Ho fatto molte passeggiate nei boschi per prendere appunti, vedendo moltissime cose bizzarre che ho cercato di riprodurre il più fedelmente possibile e cercando sempre di smarrirmi per provare un po’ quel brividino. Poi, chissà come mai, finivo sempre per raggiungere subito una noiosissima strada: non ci si può perdere più nei boschi, sono pieni di uscite di sicurezza!”

L’entusiasmo non è inferiore in Gianluca Caputo, responsabile editoriale della collana Fumetti Crudi:  “Eccoci finalmente alla seconda avventura dell’allucinante mondo di Lalaland che ci ricatapulta nel cocente villaggio di Solpensiero e nel bosco di Bolduc. Abbiamo aspettato tanto questo momento e Luciop ci ha di nuovo stupito con una storia ai limiti del putrido che sembra uscire dalle pagine e attaccarsi alla pelle anche durante la lettura. Raramente una storia riesce a trasmettere sensazioni così fisiche come ho provato con questo. Non vedo l’ora d’immergermici di nuovo. ”

benvenuti a lalaland shockdom

Altri articoli in Fumetti

Dc Comics: Superman rivelerà la sua identità segreta?

Gioele Paglia17 Settembre 2019

Future Foundation e Tony Stark: Iron Man chiudono a dicembre!

Gianfranco Autilia17 Settembre 2019

DC Comics: uno sguardo alle protagoniste di Birds of Prey grazie alle cover dei fumetti

Gioele Paglia16 Settembre 2019

Le conseguenze di City of Bane verranno esplorate in Detective Comics

Gioele Paglia16 Settembre 2019

Panini Comics annuncia un volume celebrativo per gli 80 anni Marvel

Gianfranco Autilia16 Settembre 2019

Panini Comics annuncia un lussuoso cofanetto dedicato al Marvel Cinematic Universe

Gianfranco Autilia16 Settembre 2019