Avengers: Jason Aaron parla di un possibile scontro con gli X-Men di Hickman

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo aver affidato l’ongoing di Thor alle sapienti mani del golden boy del fumetto Donny Cates, lo sceneggiatore Jason Aaron si sta attualmente concentrando sulla realizzazione della miniserie King Conan e, naturalmente, sui testi della serie regolare degli Avengers, di cui gestisce le trame portanti da ormai due anni circa, a partire dal Fresh Start congegnato dall’Editor-in-Chief C.B. Cebulski. Durante questo periodo di tempo, lo scrittore Jonathan Hickman ha dato il via alla sua incredibile rivoluzione degli X-Men, lanciando prima le due miniserie House of X (disegnata da Pepe Larraz) e Powers of X (con l’artista R.B. Silva), e poi un blocco di nuovi titoli mutanti che comprende l’ammiraglia X-Men, da lui sceneggiata al fianco del disegnatore superstar Leinil Francis Yu. Almeno per il momento i mutanti di casa Marvel, col nuovo status quo che Hickman ha loro fornito, non hanno ancora avuto modo di incrociare la strada con gli attuali membri dei Vendicatori. Tuttavia, Aaron ha recentemente rilasciato un’intervista ai microfoni di Newsarama in cui rivela che una resa dei conti tra i Figli dell’Atomo e gli Eroi più Potente della Terra è inevitabile.


Aaron, che assieme a Hickman e ad altri autori ha in precedenza firmato le sceneggiature dell’epico crossover Avengers vs. X-Men datato 2012, ha infatti dichiarato: “I piani di Jonathan stanno continuando il loro percorso e, come tutti sappiamo, quel che Hickman progetta di solito tende ad allungarsi in termini di anni, quindi non abbiamo a che fare con una manciata di numeri, bensì con una storyline degna di anni. Abbiamo visto un cambiamento davvero profondo che ha modificato il posto degli X-Men nel Marvel Universe, e penso dobbiate sapere che quella modifica andrà a ripercuotersi non soltanto nei fumetti degli X-Men, ma a un certo punto comporterà anche delle conseguenze su tutto il resto dell’Universo Marvel. Finché non devo essere nella stessa stanza di Jonathan Hickman ammenoché non fosse assolutamente necessario, mi sta bene che gli X-Men continuino a essere una parte preminente dell’Universo Marvel.”

Nell’attesa di avere maggiori dettagli al riguardo, vi ricordiamo che gli Avengers di Jason Aaron sono arrivati negli Stati Uniti oltre il numero trenta e si apprestano a ospitare sulle loro pagine un arco narrativo imperniato sulla figura di Moon Knight, la cui storyline prenderà ufficialmente il via a partire dal trentatreesimo episodio. L’attuale disegnatore della testata è la Young Gun del 2018 Javier Garrón, già vista al lavoro su Ant-Man and the Wasp e Miles Morales: Spider-Man, scritte rispettivamente da Mark Waid e Saladin Ahmed.

Fonte: Newsarama

Altri articoli in Fumetti

Batman: Il cattivo più forte che conosce il segreto del cavaliere oscuro

Vincenzo Gargano1 Aprile 2020

Rick e Morty inizieranno una rivolta all’inferno in una nuova storia

Gioele Paglia31 Marzo 2020

Dark Horse Comics pubblicherà il fumetto Disney Villains: Ursula and the Seven Seas

Gioele Paglia26 Marzo 2020

Marvel Comics: In arrivo l’adattamento di Star Wars: The Rise of Skywalker

Gioele Paglia24 Marzo 2020

Marvel Comics: America Chavez sarà protagonista di una serie limitata

Gioele Paglia20 Marzo 2020

Archie e Flash Gordon si incontreranno in uno speciale crossover

Gioele Paglia20 Marzo 2020