ARFestival 2018 – Da Lercio arriva il manifesto ufficiale della kermesse romana

Fumetti
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il nostro Stivale si è popolato, negli ultimi anni, di moltissime fiere del fumetto, in grado di attraversare il Belpaese da Nord a Sud, in un calendario annuale davvero ricchissimo. In questo mare di eventi, dove spesso ci si ritrova al massimo davanti a qualche mercatino, che di fumetto ha ben poco, non è facile spiccare, considerando anche le manifestazioni più blasonate e affermate.

Eppure ARFestival, arrivato alla quarta edizione, è indubbiamente riuscito nell’impresa. La kermesse romana ha saputo crearsi una propria identità, attirando lettori e appassionato da tutta Italia, puntando su grandi, grandissimi nomi e qualità. Un evento che punta, più che sulla grandezza, sul tema: ARFestival si concentra infatti esclusivamente sul fumetto, scegliendo di non dedicare spazi al mondo del cosplay o degli altri media d’intrattenimento. Una scelta oculata, ragionata, che porta nuovamente al centro della manifestazione l’arte delle nuvole. Con le unghie e con i denti ARF è così riuscito a emergere, attirando grandi nomi, sia per quanto riguarda gli editori presenti all’evento, sia per i nomi coinvolti nel progetto: basti pensare che la terza edizione vide Sara Pichelli come madrina della manifestazione, in una Artist Alley che vantava grandi nomi, tra i quali David Messina, Werther Dell’Edera, Carmine Di Giandomenico e Valerio Schiti.

Particolare anche la scelta dell’ARF, ogni anno il manifesto ufficiale viene infatti diffuso attraverso una preziosa esclusiva: dopo essere stato affidato a Repubblica, quest’anno tocca a Lercio, sito satirico che ha raggiunto negli ultimi anni una grande fama. L’illustrazione è realizzata da Alessandro Barbucci, autore italiano di primissimo livello, tra i cui lavori più importanti si ricordano sicuramente Monster Allergy e W.I.T.C.H.

Vi lasciamo con questo splendido lavoro, ricordandovi che ARFestival si terrà a Roma, al Mattatoio, dal 26 al 28 Maggio.

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020