RoadToARF: dove Roma incontra il fumetto

Eventi
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Tempo di lettura: 3 minuti

Negli ultimi anni la coscienza pop della capitale sembra essersi risvegliata, donando al pubblico una serie di grandi eventi, tra fiere, festival, mostre e quant’altro. Mentre il Vigamus continua a mietere successi, e il Romics si afferma tra le prime fiere a livello nazionale, in soli tre anni è nata una nuova realtà: parliamo di ARFestival, un evento dedicato esclusivamente al fumetto nell’Urbe capitolina.

Dal fumetto, per il fumetto

Arrivato alla terza edizione, il festival ha già saputo conquistarsi una buona fetta di pubblico, costituita da coloro che sono rimasti colpiti dalla qualità e dall’attenzione posta nella realizzazione di questo evento. Senza compromessi, il fumetto è il tema principale, ma senza “ghettizzarlo”, riuscendo a porre sotto ai riflettori del grande pubblico l’intero universo che costituisce questa straordinaria arte.

Incontri con gli autori, Artist Alley, Masterclass: le iniziative non mancano, con grandi nomi di primo piano. Basti pensare che per quest’edizione il poster della manifestazione è stato affidato a Sara Pichelli, artista romana di primo piano, celebre per aver realizzato le tavole della serie Ultimate Spider-Man, e tra i nomi dei presenti alla fiera spiccano indubbiamente autori come Milo Manara e Carmine Di Giandomenico, senza dimenticare le numerose presenze che stanno continuando ad essere annunciate di giorno in giorno.

La qualità di ARF viene dunque dimostrata da uno stuolo di grandi protagonisti del mondo del fumetto, raccolti in una fiera che è solamente alla terza edizione. Una lunga strada in salita, che sta donando i suoi frutti, non solo all’organizzazione dell’evento, ma anche e soprattutto alla città che ospita il festival, in grado di fregiarsi di questo evento come fosse una medaglia.

RoadToARF

Qual è il modo migliore per far comprendere la volontà di ARF? Indubbiamente questa serie di incontri, denominati RoadToARF, che hanno lo scopo di parlare di fumetto direttamente al pubblico. Sabato siamo stati presenti ad uno di questi incontri, nella fumetteria Nero di China, in cui la protagonista è stata la sopracitata Sara Pichelli, che ha incontrato il pubblico per curiosità, domande, programmi, e anche per una sessione di sketch per la gioia dei fan. ARF cerca così di trasmettere in questi incontri la propria idea di festival, con gli autori al centro della manifestazione, in un tentativo di realizzare un rapporto uno a uno con il lettore, senza il caos delle grandi fiere.

Non vi è dunque il tentativo di trasformare un evento sul fumetto in qualcosa di elitario, ma anzi vi è il desiderio opposto, ossia quello di riportare il fumetto in una dimensione differente, dove lettore e autore sono parti integranti di questo mondo, e dove possono davvero respirare l’atmosfera di chi ama quest’arte.

Tra le tante iniziative, va citata assolutamente anche JobsARF, che punta a promuovere giovani fumettisti, con l’organizzazione del festival che fa da intermediaria tra le promesse del settore e le case editrici.

Mentre il calendario del RoadToARF continua a riempirsi di nuovi appuntamenti, vi ricordiamo che il festival vero e proprio sarà presente a MACRO Testaccio dal 26 al 28 Maggio. Sulla pagina ufficiale ARFestival potete tenere sotto controllo tutte le iniziative e gli annunci di questo immancabile evento.

Update

Direttamente da Staynerd.com ecco la lista completa degli autori presenti nella Artist Alley, per l’occasione ribattezzata Arfist Alley

  • Nicoletta Baldari
  • Marco Bianchini
  • Giuseppe Cafaro
  • Eleonora Carlini
  • Carmine Di Giandomenico
  • Comic Art Store (Alberto Pagliaro, Antonio Sarchione, Federico Bertolucci, French Carlomagno, Isaak Friedl e Yi Yang, Leomacs, Luca Bertelè, Luca Genovese, Sergio Algozzino, Toni Bruno)
  • Simone Di Meo
  • Arianna Florean
  • LRNZ
  • Carita Lupattelli
  • Fabio Mantovani
  • Sara Pichelli
  • Baby Ruth (Andrea Olimpieri, Paolo Villanelli, Mattia Iacono, Michele Bandini, Fabrizio Des Dorides, Claudia ScarletGothica Ianicello, Bruno Letizia)
  • Valerio Schiti
  • Skeleton Monster (Werther Dell’Edera, Stefano Simeone, Giorgio Pontrelli, Lorenzo Magalotti, Fabrizio De Tommaso, Gud, Emilio Lecce)
  • Saverio Tenuta
  • Theo

Altri articoli in Eventi

DC Comics: Gold Lantern debutterà in Legion of Super-Heroes

Gioele Paglia11 Maggio 2020

Gillette Bomber Cup: Str Jaiba è il vincitore della prima stagione

Francesco Damiani30 Settembre 2019

Campus Party chiude la terza edizione italiana con dei numeri da record

Francesco Damiani31 Luglio 2019

Campus Party 2019: L’evento internazionale inizierà mercoledì 24 luglio

Francesco Damiani22 Luglio 2019

Donny Cates e Daniel Warren Johnson saranno ospiti al Lucca Comics & Games 2019!

Gianfranco Autilia18 Luglio 2019

ComicsFest 2019, la settima edizione fa il botto di visitatori!

Alessio Meneghini14 Giugno 2019