Miguel Ángel Martín sarà ospite a Napoli Comicon 2017 per Edizioni NPE

Eventi
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Tempo di lettura: 2 minuti

La travolgente valanga di fiere in arrivo nei prossimi mesi è foriera di grossi autori internazionali. Tra questi, durante il Napoli Comicon troveremo il controverso autore spagnolo Miguel Ángel Martín, che sarà ospite di Nicola Pesce Editore. L’editore ha pubblicato in Italia molti dei suoi titoli, tra i più celebri ricordiamo Total Overfuck e Brian The Brain.

Qui sotto l’annuncio apparso sui canali social del Comicon:

Ricordiamo che la fiera del fumetto più famosa del Sud Italia si terrà dal 28 aprile al 1° maggio a Napoli, presso la Mostra d’Oltremare.

Lo spagnolo Miguel Ángel Martín è nato a Leòn nel 1960. Autore di prolifica produzione, crea copertine di CD, locandine cinematografiche (tra cui Killer Barbys di Jess Franco), manifesti per festival, per gruppi musicali spagnoli e inglesi, illustrazioni e disegni per giornali e riviste. Pubblica regolarmente le sue storie a fumetti sul mensile spagnolo El Vibora e strisce quotidiane su alcuni giornali. La rivista Time lo ha definito uno dei migliori disegnatori europei. Tra i suoi libri tradotti in italiano ricordiamo Psicopathia Sexualis, Anal Core, Cyberfreak, (Topolìn Edizioni), Bitch, Playlove e Sycotronic Records (Purple Press), Neuro habitat, Keibol Black, Giorni felici e Brian the Brain (Coniglio Editore).
Ha vinto il premio come Autore rivelazione nel 1993 al Salón del Cómic di Barcellona e il premio Yellow Kid come Migliore disegnatore straniero all’Expocartoon di Roma nel 1999. Ha vinto al COMICON il Premio Micheluzzi nel 2003 e il Premio XL nel 2007.

Miguel Ángel Martín comiconIntorno al 2010 comincia la sua stabile collaborazione con la NPE – Nicola Pesce Editore, che decide di pubblicare tutte le sue opere in raccolte cartonate come è stato per Brian the Brain – L’Integrale (2015) e Total Overfuck (2016). Nel 2016 pubblica per Reino de Cordelia la Special illustrated edition del suo Don Quijote de la Mancha in occasione dell’anniversario per i 400 anni dalla morte di Miguel de Cerbantes’. Nel 2016 il suo Total Overfuck sbarca a Tokyo con uno spettacolo di disegno dal vivo al Vanilla gallery.

Altri articoli in Eventi

Gillette Bomber Cup: Str Jaiba è il vincitore della prima stagione

Francesco Damiani30 Settembre 2019

Campus Party chiude la terza edizione italiana con dei numeri da record

Francesco Damiani31 Luglio 2019

Campus Party 2019: L’evento internazionale inizierà mercoledì 24 luglio

Francesco Damiani22 Luglio 2019

Donny Cates e Daniel Warren Johnson saranno ospiti al Lucca Comics & Games 2019!

Gianfranco Autilia18 Luglio 2019

ComicsFest 2019, la settima edizione fa il botto di visitatori!

Alessio Meneghini14 Giugno 2019

Campus Party: a Milano la più alta concentrazione di talenti per metro quadro d’Italia

Francesco Damiani13 Giugno 2019