X-Men: Matthew Vaughn rivela i piani originali del sequel di First Class e del recast di Wolverine

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La prossima settimana verrà distribuito nelle sale cinematografiche italiane Dark Phoenix, ultimo capitolo dedicato agli X-Men della 20th Century Fox che adatterà nuovamente la storica Saga della Fenice Nera e che concluderà l’arco narrativo delle giovani versioni dei personaggi introdotti in X-Men: L’inizio di Matthew Vaughn.

In una nuova intervista con Comingsoon.net durante il tour promozionale di Rocketman, Matthew Vaughn ha rivelato i piani originali del sequel mai realizzato di X-Men: First Class:
Uno dei motivi per cui non ho voluto continuare è perché non mi hanno voluto ascoltare. Il mio piano era X-Men: L’Inizio, poi avrei realizzato un secondo film su un giovane Wolverine negli anni ’70 e con tutti questi personaggi, ossia con la mia versione della squadra. Avreste imparato a conoscerli tutti e poi il finale sarebbe stato ‘Giorni di un futuro passato’. Quello sarebbe stato il mio numero tre dove li avrei riuniti tutti, perché cosa c’era di più grandioso che vedere insieme Ian McKellen e Michael [Fassbender], Patrick Stewart e James [McAvoy]? Una volta terminato il copione di ‘Giorni di un futuro passato’ ho detto ‘Penso sarebbe molto divertente scegliere un attore come Tom Hardy o qualcuno di simile come un giovane Wolverine e poi farlo incontrare con quello di Hugh Jackman’. Quando alla Fox hanno letto il copione di ‘Giorni di un futuro passato’ hanno detto ‘Oh, ma questo è bellissimo! Dobbiamo farlo adesso!’. Allora io domandai ‘E dopo? Cosa facciamo dopo? Fidatevi di me, non si va da nessuna parte dopo questo’. A quel punto hanno fatto ‘Apocalisse’ e beh… è andato tutto all’aria. Hollywood non concepisce l’idea di procedere lentamente e di camminare a piccoli passi. I loro dirigenti guidano a 100 miglia orarie guardando lo specchietto retrovisore ma poi non capiscono perché si schiantano“.

SINOSSI
In Dark Phoenix, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno dei loro membri, Jean Grey. Durante una missione nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una forza cosmica sconosciuta. Una volta tornata sulla Terra, questa forza non solo la renderà infinitamente più potente ma anche molto più instabile. Mentre combatte questa entità dentro di lei, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può comprendere o contenere. Con Jean fuori controllo che ferisce le persone che ama, il tessuto che tiene insieme gli X-Men comincia a disfarsi. Vedendo questa famiglia cadere a pezzi, la squadra deve trovare un modo per unirsi nuovamente, non solo per salvare l’anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che intendono utilizzare questa forza per governare la galassia.

Fonte: Comingsoon.net

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020