Watchmen, un footage dal film mai realizzato del 2003

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

David Hayter ha pubblicato dei filmati di prova del suo film Watchmen mai realizzato con Iain Glen. Il marchio Watchmen ha recentemente visto una ripresa della popolarità grazie alla serie HBO creata da Damon Lindelof. Lo show si svolge in una versione alternativa del nostro mondo pieno di vigilantes mascherati; è letteralmente un sequel dell’amatissima maxiserie a fumetti di Alan Moore e Dave Gibbons.

Watchmen  segue due generazioni di supereroi dal 1938 al 1985. L’approccio grintoso al realismo della storia ha avuto risonanza con i fan dei fumetti di tutto il mondo; Watchmen ha preso il genere di supereroi e lo ha fuso con la realtà (la guerra del Vietnam, Richard Nixon, test delle particelle radioattive, ecc.) In un modo che nessuno aveva mai visto prima. Il fumetto è stato quasi adattato in un film più volte, prima del film di Zack Snyder del 2009; una di quelle volte fu quando la Universal assunse David Hayter (appena uscito dal successo degli X-Men del 2000) per scrivere e dirigere una versione nel 2001. Ora, lo spettacolo HBO ci ha regalato una serie diversa di vigilantes nell’America moderna (seguendo e aderendo agli eventi della trama originale). L’acclamazione della nuova serie ha spinto David Hayter a pubblicare un video con dei footage del suo film originale (che sarebbe uscito nel 2003). Il video presenta Iain Glen (Il Trono di Spade) nei panni di Daniel Dreibeg (Gufo Notturno) e Ray Stevenson nei panni di Rorschach. I due personaggi rappresentano una scena iniziale della narrativa classica; la scena mostra  Rorschach che fa una visita a sorpresa Gufo Notturno, dopo la morte del comico.

Potete vedere la clip di Hayter tramite il suo account Twitter qui sotto:

Leggi anche:  Watchmen: il poster della serie tv tratta dal fumetto DC di Alan Moore

Oltre all’aspetto curioso degli attori noti per altri film (Punisher – War Zone e Thor, Ray Stevenson) e il ruolo di Jorah Mormont, Iain Glen, possiamo notare come, nel 2003, si sia avallato il problema del cambiamento di faccia di Rorscach. Come nei fumetti, infatti, il personaggio ha una macchia diversa sul volto ad ogni stacco di inquadtratura. A differenza del film di Snyder che vede la maschera di Rorschach in continuo movimento. Sfortunatamente (o fortunatamente, chi lo sa!) per divergenze con gli studios, Hayter non ha mai potuto realizzare questo adattamento, lasciando così solo il suo soggetto (e venedo accreditato com sceneggiatore per il film del 2009) al Watchmen di Zack Snyder.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020