Viggo Mortensen debutterà come regista nella pellicola Falling

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Tempo di lettura: 2 minuti

The Hollywood Reporter riporta che il candidato al premio Oscar Viggo Mortensen farà il suo debutto dietro la cinepresa con l’imminente dramma Falling, prodotto da HanWay Films. La storia, che è stata scritta dallo stesso Mortensen e lo vede in uno dei ruoli principali, segue le vicende di John Petersen (Mortensen) che invita il suo padre conservatore nelle sua casa di Los Angeles mentre egli cerca un posto dove ritirarsi. I loro mondi collidono e suo padre Willis ritorna alla vita con John, il suo compagno Eric e la loro figlia adottiva Monica.

Viggo Mortensen

Viggo Mortensen sarà davanti la macchina da presa assieme al candidato al Golden Globe Lance Henriksen (Aliens, Millennium), che vestirà i panni del padre Willis, mentre Sverrir Gudnason (Quello che non uccide, Borg vs McEnroe), il cui ruolo rimane ancora ignoto. La pellicola sarà prodotta da Viggo Mortensen, Daniel Bekerman (The Witch) e dalla HanWay Films, che si occuperà della distribuzione internazionale a partire dall’American Film Market.

Green Book

“L’industria cinematografica ha sempre reputato Viggo un artista pieno di spirito. È un fotografo, poeta e musicista talentuoso”, ha dichiarato Gabrielle Stewart, presidentessa della HanWay. “La sua sceneggiatura per Falling è potente e ben osservante dei drammi familiari. Siamo emozionati di far parte del suo promettente ed eccitante debutto da regista.”.

La produzione include anche il cinematografo Marcel Zyskind, che ha precedentemente lavorato con Viggo Mortensen ad I due volti di gennaio nel 2014, e la progettista di produzione Carol Spier, una frequente collaboratrice di David Cronenberg (Videodrome, La Mosca), ma anche di Mortensen (A History of Violence, La promessa dell’assassino).

Viggo Mortensen

Viggo Mortensen nel frattempo sarà visto prossimamente nella commedia biografica Green Book assieme a Mahershala Ali (Moonlight), che ha avuto finora un forte riscontro da parte della critica che l’ha potuta vedere in anteprima.

Fonte: comingsoon.net

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Rambo: Last Blood Recensione, tornare a casa in un mondo di morte

Stefano Dell'Unto19 Settembre 2019

Knives Out: il nuovo trailer del film di Rian Johnson con Daniel Craig e Chris Evans

Stefano Dell'Unto18 Settembre 2019
KOker

Joker, il nuovo poster IMAX

Daniele Camerlingo18 Settembre 2019

Spider-Man: Far From Home – Martin Starr sul divorzio Sony/Disney e sul cameo di J.K. Simmons

Alessio Lonigro18 Settembre 2019

Marvel Studios: Colin Trevorrow rivela di aver rifiutato la regia di Guardiani della Galassia

Alessio Lonigro17 Settembre 2019

Nell’erba alta: il trailer del film Netflix tratto dal racconto di Stephen King e Joe Hill

Stefano Dell'Unto17 Settembre 2019