Il veterano Disney Glen Keane dirigerà un nuovo film animato su Netflix

Cinema
Giorgio Paolo Campi
Innamorato del cinema da quando a sei anni vide "I predatori dell'Arca perduta". E' in procinto di fondare una religione che proclami Macaulay Culkin il nuovo messia.

Innamorato del cinema da quando a sei anni vide "I predatori dell'Arca perduta". E' in procinto di fondare una religione che proclami Macaulay Culkin il nuovo messia.

Tempo di lettura: 3 minuti

Il celebre animatore Glen Keane, disneyano emerito, sarà il regista di un nuovo progetto in esclusiva per Netflix, intitolato Over the Moon.

L’annuncio è giunto nella giornata di ieri tramite un comunicato stampa da parte di Peilin Chou, CCO di Pearl Studio, e Melissa Cobb, che dopo aver lavorato come produttrice in DreamWorks è approdata a Netflix come coordinatrice del team “Kids & Family”.

Il lungometraggio animato sarà prodotto da Pearl Studio, realtà nata nel 2012 con il nome di Oriental DreamWorks come joint venture tra DreamWorks Animation e un gruppo di compagnie cinesi, tra cui China Media Capital, che lo ha recentemente rilevato in toto. Lo studio è ora al lavoro per la produzione di Everest (in uscita nel 2019), ma già nell’ottobre dello scorso 2017 erano state annunciate ben cinque pellicole, tutte dedicate a vari aspetti dell’universo culturale cinese: oltre a Over the Moon sono in cantiere un progetto ancora senza titolo che dovrebbe coinvolgere Chinatown, The Monkey King, Illumikitty e Lucky.

Over the Moon sarà un musical dai tratti avventurosi che vedrà protagonista una ragazzina che, nel tentativo di raggiungere la dea che vi risiede, costruisce un razzo per viaggiare verso la luna. Si tratta di una riscrittura in chiave moderna delle vicende mitiche che coinvolgono la dea lunare 嫦娥 [Chang’e]. Scritta da Audrey Wells e prodotta da Gennie Rim e Janet Yang (quest’ultimo nelle vesti di executive), la pellicola approderà nelle sale cinesi (e su Netflix nel resto del mondo) nel 2020. Alle musiche ed alle canzoni si dedicheranno Christopher Curtis, Marjorie Duffield e Helen Park.

Riguardo a questo nuovo impegno artistico, Keane ha dichiarato:

“Sono fortemente attratto dai personaggi che credono che l’impossibile sia possibile. Over the Moon ha proprio un’eroina con questi tratti come punto di forza. La convincente sceneggiatura di Audrey Wells ha un cuore ed un umorismo eccezionali che mi hanno chiamato ed ho dovuto rispondere. Sono onorato di poter portare alla luce questa storia insieme con il mio produttore Gennie Rim. Entrambi non vediamo l’ora di creare uno splendido film e una splenida partnership con Melissa Cobb a Netflix e con Peilin Chou a Pearl Studio.”

Gennie Rim aveva infatti già collaborato con Keane per Dear Basketball – corto animato basato sulla lettera che l’ex cestista Kobe Bryant inviò il 29 novembre 2015 a The Player’s Tribune per annunciare il suo ritiro dal mondo del basket – recentemente nominato al premio Oscar dall’Academy come Best Animated Short Film.

Oltre a questo, l’animatore ha alle spalle una lunghissima carriera e collaborazione lavorativa con i Walt Disney Animation Studios, a partire dagli anni ’70 (Elliott il drago invisibile) fino al 2012 (anno in cui lasciò Disney per fondare la sua Glen Keane Productions), in pellicole come Il canto di Natale di Topolino, La sirenetta, La bella e a bestia, Aladdin e Tarzan. Nel 2013, infine, venne insignito del titolo di Disney Legend.

Di seguito un primo sketch della giovane protagonista di Over the Moon:

Fonte: Variety

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020