Venom 2: Tom Hardy svela una location legata a Carnage nei fumetti

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In attesa di ulteriori aggiornamenti sulla trama del film, Tom Hardy ha pubblicato su Instagram due nuove foto dal set di Venom 2, sequel del primo tassello del Sony’s Universe of Marvel Characters.

Mentre nella prima foto vediamo il regista Andy Serkis al lavoro sul set, nella seconda è possibile notare un’insegna del “St. Estes Home for Boy” con la scritta “Home for Unwanted Children” (“Casa per i bambini non voluti“). Dopo essere state pubblicate online, le foto sono state immediatamente rimosse dall’attore.

Introdotto sulle pagine di The Amazing Spider-Man #361 del 1992, il St. Estes Home for Boy è l’orfanotrofio in cui Cletus Kasady è cresciuto (nonché abusato) dopo aver spinto sua nonna dalle scale. L’edificio, “accidentalmente” distrutto durante un incendio appiccato dallo stesso Kasady e che è costato la vita al proprietario dell’orfanotrofio, è stato anche il luogo in cui si è svolto il primo scontro tra Venom e Carnage.

Credo sia un mondo ancora inesplorato, pronto ad esplodere” dichiarò il direttore della fotografia Robert Richardson qualche mese fa “e in questo film credo proprio che succederà, perché non solo avrà un protagonista centrare davvero importante come Venom ma ora c’è anche Woody Harrelson che farà la sua piccola entrata nel progetto, e poi vedremo come procederà la collaborazione Sony-Marvel.

La pellicola, diretta da Andy Serkis (The War – Il Pianeta delle Scimmie, Mowgli, Black Panther), vedrà il ritorno nel cast di Tom Hardy nei panni di Eddie Brock/Venom e di Michelle Williams in quelli di Anne Weying. Woody Harrelson, presterà il volto a Cletus Kasady/Carnage mentre Naomi Harris è in trattative per interpretare Shriek.

SINOSSI
Eddie Brock è un giornalista che, cercando di svelare gli esperimenti illegali del dottor Carlton Drake, finisce per essere contaminato da un organismo alieno simbiontico, il quale, dopo averne preso il controllo, lo trasforma in un essere chiamato Venom.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020