Vedova Nera: le nuove foto dal set confermano la presenza di Taskmaster?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante le notizie relative alla trama e al cast dello stand-alone sulla Vedova Nera siano piuttosto limitate, ecco arrivare online nuove foto dal set del film diretto da Cate Shortland, le cui riprese sono attualmente in corso nella città di Budapest.

Le foto dal set trapelate online immortalano un misterioso individuo in costume e col cappuccio a bordo di un mezzo blindato. Malgrado l’identità del villain principale della pellicola non sia ancora stata confermata, secondo i fan dei fumetti della Casa delle Idee potrebbe trattarsi di Taskmaster, di cui si rumoreggia la presenza da diversi mesi. Come evidenziato dall’insider Daniel Richtman su Twitter, inoltre, la maschera indossata dal personaggio ricorda simbolicamente il classico teschio della controparte fumettistica.

Il personaggio, creato da David Michelinie e George Pérez nel 1980 e apparso per la prima volta in The Avengers Vol.1 #195, è uno dei mercenari più noti dell’Universo Marvel fumettistico che, grazie all’assunzione di una versione modificata del Siero del Supersoldato, possiede la peculiare abilità di replicare i movimenti di qualsiasi avversario. Malgrado non faccia parte della folta schiera di supercriminali ricorrenti delle storie a fumetti della Vedova Nera, Taskmaster ha affrontato numerose volte eroi del calibro di Captain America, di Spider-Man, di Wolverine, di Occhio di Falco ed di Ant-Man.

Di seguito vi riportiamo la presunta sinossi del film (non confermata) trapelata online lo scorso anno:
Alla nascita la Vedova Nera (a.k.a. Natasha Romanova) è consegnata al KGB con l’intento di prepararla per diventare l’agente operativa definitiva. Con la caduta dell’Unione Sovietica, il governo cerca di ucciderla ma l’azione si sposterà nella New York del presente dove agirà come agente freelance. In questo film stand-alone Natasha Romanoff vive negli Stati Uniti 15 anni dopo la caduta dell’Unione Sovietica.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020