Uncharted: Mark Wahlberg sarà Sully nel film con Tom Holland

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Mark Wahlberg è in trattative con la Sony per entrare nel cast di Uncharted, trasposizione cinematografica del videogame Naughty Dog. Tom Holland (Spider-Man nel Marvel Universe cinematografico) sarà il giovane Nathan Drake. Wahlberg sarà Victor “Sully” Sullivan, mentore di Nathan. Wahlberg avrebbe dovuto interpretare Nathan Drake nella prima versione del film.

Travis Knight, regista di Bumblebee, dirigerà il film.

E’ il sesto regista a prendere il testimone del progetto. David O. Russell (The Fighter, Il Lato Positivo) ha lasciato il film nel 2011. L’anno dopo è toccato a Neil Burger (Divergent). Nel 2014 era stato ingaggiato Seth Gordon (2014) che ha lasciato la produzione l’anno successivo. Nel 2016 era subentrato Shawn Levy (Prey, The A-Team) ma ha lasciato nel 2018. L’ultimo a lasciare è stato Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane, The Boys).

Gli sceneggiatori del film sono Art Marcum & Matt Holloway e Rafe Judkins.

Leggi anche:  Nuovi concept art di Ant-Man and the Wasp mostrano i protagonisti nel Regno Quantico

Le precedenti bozze di sceneggiatura per il film sono state scritte dal premio Oscar Mark Boal (The Hurt Locker, Zero Dark Thirty), dal nominato all’Oscar David O. Russell (Il lato positivo, American Hustle), da Thomas Dean Donnellye Joshua Oppenheimer, da David Guggenheim (Bad Boys 3), da Cormac e Marianne Wibberley (Il Mistero dei Templari) e da Joe Carnahan, regista di The A-Team e The Grey.

La data d’uscita del film è attualmente fissata per il 18 dicembre 2020.

Basato sul videogame Uncharted: Drake’s Fortune della Sony Interactive, la storia segue le vicende del cacciatore di tesori Nathan Drake, discendente dell’esploratore Sir Francis Drake, che pensa di poter rintracciare l’ubicazione di El Dorado, la mitica città d’oro sudamericana, da una statua d’oro maledetta. Nate deve vedersela con un cacciatore di tesori rivale e con creature mutanti discendenti di ispanici e nazisti.

La saga videoludica, partita nel 2007, conta quattro capitoli principali più due spin-off. Il brand conta anche un romanzo, una miniserie a fumetti della DC Comics, e un motion comic prequel del primo capitolo.

Fonte: Variety

NerdPlanet consiglia...
Se volete recuperare il videogioco, lo trovate qui.

Altri articoli in Cinema

Marvel Studios: Jennifer Lopez accetterebbe volentieri un ruolo nel MCU

Alessio Lonigro12 Dicembre 2019

Star Wars tra Solo e Disney+, la fine del progetto Anthology?

Andrea Prosperi12 Dicembre 2019
Kill Bill Vol. 3

Kill Bill Vol. 3, per Quentin Tarantino è ancora possibile

Daniele Camerlingo11 Dicembre 2019

Kevin Feige: “Black Widow mostrerà Infinity War e Endgame sotto una nuova luce”

Alessio Lonigro11 Dicembre 2019

Avengers: Infinity War – Un concept art scartato rivela una scioccante scena con War Machine

Alessio Lonigro10 Dicembre 2019

Black Widow: La clip mostrata al CCXP conferma un look di Taskmaster più fedele ai fumetti

Alessio Lonigro10 Dicembre 2019