Tutti insieme appassionatamente, Ed Asner vuole che Rob Zombie diriga il remake

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Avete letto proprio bene! L’attore Ed Asner vuole Rob Zombie per dirigere il remake di Tutti isieme appassionatamente. La star della serie tv americana Lou Grant, Ed Asner ha le idee molto chiare a proposito. Rob Zombie, lo conosciamo esclusivamente per film horror, da La casa dei mille corpi a La casa del Diavolo, fino al remake Halloween – The Beginnig e il suo sequel Halloweeen II, per poi passare a Le streghe di Salem e 31, fino al suo ultimo (e in arrivo) Three from Hell. Il regista e cantante (autore di circa 11 album incisi tra studio e live) ha un tratto decismanete distintivo e caratterizzante, molto difficile da evitare e abbastanza rimarchevole. Sarebbe vermaente difficile vedere il suo tocco da regista su un film per famiglie e musical quale può essere Tutti insieme appassionatamente. Ma lasciamo la parola ad Ed Asner, attore quasi novantenne, che forse, la maggior parte di voi ricorderà nel ruolo di Babbo Natale in Elf di Jon Favreau. L’attore ha risposto ad una domanda su Twitter in cui gli si chiedeva, quale remake vedeva bene  diretto da Rob Zombie. Il fan avanza con una proposta: I guerrieri della notte (The Warriors). Questa è stata la risposta di Ed Aner:

Leggi anche:  Three From Hell: il poster del nuovo film di Rob Zombie

Avrei dovuto controllare chi fosse Rob Zombie. Ma ora che lo so, dirò Tutti insieme appassionatamente.” Ovviamente, crediamo che Ed Asner si sia fatto trasportare dall’ironia. Lo stile e i film di Rob Zombie sono quanto di più lontano ci sia dall’attore che si è sempre distinto per film per famiglie. Tuttavia dopo Eli Roth che ha diretto Il mistero della casa del tempo e Sam Raimi che ha fatto Il grande e potente Oz, registi che passano dall’horror a film per famiglie non sarebbero una novità ad Hollywood. E il remake di Zombie può essere invece un’idea intrigante. A noi, in particolare, incuriosisce di più l’idea del fan che ha parlato de I Guerrieri della notte, film diretto da Walter Hill, il cui remake doveva essere rifatto da Tony Scott (poi deceduto prima della produzione). Un remake del cult anni ’70 diretto da un regista cupo come Zombie sarebbe un’ottimo investimento.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020