Toy Story 4: Stephany Folsom contribuirà a scrivere la sceneggiatura del film

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Tempo di lettura: 3 minuti

Stephany Folsom sta assumendo il ruolo di sceneggiatrice per Toy Story 4; Disney. La Folsom è nota per essere una macchina che non si ferma, e la stessa cosa va detta dello straordinario studio d’animazione Pixar.

L’azienda rilascia periodicamente alcuni tra i migliori film d’animazione e può vantare nella sua libreria personale una serie di classici senza tempo. Tutto ha avuto inizio nel 1995 con Toy Story, del quale la Pixar portò un terzo capitolo nell’ormai lontano 2010. All’epoca molti fan lasciarono i cinema pensando che Toy Story 3 fosse il modo migliore per concludere le avventure di Woody e Buzz, ma la casa di produzione statunitense ha deciso di continuare.toy story 4

Stanno infatti sviluppando Toy Story 4 da alcuni anni e non si è sicuramente trattando del lavoro più semplice per lo studios. Il film è stato ritardato più volte e ora è pronto per essere rilasciato il prossimo giugno. Non è poi così lontano a pensarci bene e le difficoltà non si sono nemmeno fermate, l’ultima di esse è arrivata con il comportamento inappropriato di John Lasseter, accusato di molestie sessuali, cosa che ha causato la perdita di sceneggiatori per Toy Story 4, ma fortunatamente adesso ce n’è uno.

Deadline riporta che Stephany Folsom ha preso le redini del progetto e che stenderà adesso la sceneggiatura per la pellicola. Folsom è nella lista nera degli scrittori con pochissimo credito a suo nome, dato che l’unico film importante per cui ha lavorato è stato Thor: Ragnarok, per il quale tra l’altro ci furono proprio dei problemi per il mancato riconoscimento dalla WGA del suo operato per la produzione.

toy story 4

Dato che non si sa con esattezza come Folsom abbia contribuito a Ragnarok, la sua assunzione non è tra quelle di più facile previsione.

Detto questo è arrivata a sceneggiare Toy Story 4 per il suo lavoro su 1969 A Space Odyssey: Or How Kubrick Learned to Stop Worryin and Land on the Moon e non possiamo che fidarci di Pixar per quanto concerne la qualità dei suoi prodotti, dal momento che finora ben pochi gioiellini dell’azienda statunitense ci hanno realmente deluso.

toy story 4

Ancora nessun dettaglio sulla storia di Toy Story 4 è trapelato e non è stato specificato fino a che punto Folsom riscriverà la sceneggiatura. La trama iniziale prevedeva che Woody e Buzz sarebbero andati alla ricerca di Bo Peep, ma questo è quanto si sapeva nel 2015. Gli ex sceneggiatori Rashida Jones e Will McCormack, abbinati al potenziale impresso da Lasseter, potrebbe portare Folsom a modificare pesantemente lo scritto di Toy Story 4.

Il film sarà anche il primo lungometraggio per il regista Josh Cooley, quindi si tratta a tutti gli effetti di una produzione ricca di nuovi talenti dietro le quinte, mentre sullo schermo appariranno personaggi famosi e iconici del franchise e della Pixar.

Fonte: screenrant.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020