Thor – Ragnarok, l’Hulk di Ruffalo ha un riferimento a quello di Norton

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Hulk di Mark Ruffalo ha un piccolo riferimento alla versione del personaggio di Edward Norton in Thor – Ragnarok. Dopo aver debuttato in L’Incredibile Hulk nel 2008, Norton è stato infine sostituito da Ruffalo come Bruce Banner e dal suo alter ego in The Avengers del 2012 diretto da Joss Whedon. Da allora, Ruffalo ha ripreso il ruolo altre quattro volte: Avengers: Age of Ultron, Ragnarok, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame e anche un cameo in Ironman 3 (post titoli di coda). Ma nonostante il cambio di attore, sembra che i Marvel Studios vogliano ancora conservare una sorta di continuazione per il mostro verde di rabbia. Dopo la sua scomparsa alla fine di Age of Ultron, Hulk è tornato nel Thor – Ragnarok di Taika Waititi, vivendo la vita da gladiatore a Sakaar come imbattibile campione del Gran Maestro (Jeff Goldblum). Questo, fino a quando Thor non lo ha messo in salvo per aiutarlo a sconfiggere Hela e salvare gli Asgardiani. Ruffalo ha detto che il terzo film di Thor avrebbe avviato un arco di tre film per Hulk, che ha portato all’ Hulk Professore  col salto temporale di cinque anni in Endgame. Mentre l’MCU riconosce a malapena gli eventi di L’Incredible Hulk, a quanto pare, un sottile dettaglio nel design del personaggio di Hulk in Ragnarok dimostra che sebbene il ruolo fosse una re-cast, il personaggio di Ruffalo e Norton è essenzialmente la stesso. Notato dall’utente Reddit,  Zeophore è un piccolo dettaglio nel design del personaggio di Hulk in Ragnarok che lo collega efficacemente all’iterazione di Norton. Durante la battaglia finale del film del 2017, si può vedere una minuscola cicatrice ammaccata sul petto sinistro del mostro di rabbia, che è lo stesso punto in cui il personaggio è stato trafitto da Abominio durante la scena del combattimento  in L’ Incredibile Hulk. Date un’occhiata alla foto qui sotto:

Leggi anche:  Thor: Ragnarok - Chris Hemsworth e Mark Ruffalo temevano di rovinare i loro personaggi
Thor - Ragnarok

Avevato notato questa particolarità. Bisogna dire che non è così evidente negli altri film del MCU e forse è stata inserita più avanti per dare una sorta di continuità al personaggio di Ruffalo con qulla di Norton.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020