Thor Ragnarok: le dichiarazioni di James Gunn alla premiere

Cinema
Simone La Ganga
Romano, classe 1991, può uno che è nato nella culla dell'arte non riceverne l'influenza? Appassionato di fumetti, cinema e serie tv scopre il piacere di scrivere recensioni e news che ne riguardano.

Romano, classe 1991, può uno che è nato nella culla dell'arte non riceverne l'influenza? Appassionato di fumetti, cinema e serie tv scopre il piacere di scrivere recensioni e news che ne riguardano.

Tempo di lettura: 2 minuti

Ieri, giorno di Premiere per i Marvel Studios, è avvenuta l’anteprima di Thor Ragnarok diretto da Taika Waititi. La sinossi del film è molto semplice: Thor si ritrova senza il poderoso martello imprigionato in un’arena nella quale sarà costretto a combattere, perfino contro l’ex alleato, Hulk. Dovrà tornare ad Asgard per fermare la potente Hela e il Ragnarok ovvero la fine della civiltà asgardiana.

L’Invitato Speciale

Invitato speciale, il regista di Guardiani della Galassia Vol 1 e 2, James Gunn, che ha dichiarato a caldo cosa ne pensasse del film. Gunn scrive su Facebook un post riguardo le sue impressioni, andiamo a leggerlo insieme:

Sono stato molto fortunato ad essere invitato alla Premiere di Thor: Ragnarok la scorsa notte. L’ho amato. Mi sono seduto nel “Director’s row” con i Jons (Favreau e Watts), Anna Boden e Ryan Fleck di Capitan Marvel. Io e Favreau abbiamo riso di gusto, forse anche in modo inappropriato, a quasi tutto quello che ha fatto Jeff Goldblum. Effettivamente, potrei dire che il Gran Maestro è il mio nuovo personaggio preferito nell’universo Marvel, se non fosse che Miek fa il suo debutto in questo film. – E’ il film più colorato tra tutti i film Marvel, insomma, Guardiani della Galassia Vol.2 in confronto è color seppia. Ed è anche il più divertente!

Dalle parole del regista possiamo evincere che i toni saranno decisamente più leggeri e scansonati rispetto agli film della saga di Thor. Ha speso parole entusiastiche nei confronti di Chris Hemsworth e non ha mancato di complimentarsi con Mark Ruffalo ritenendolo il più grande attore del mondo. Concludiamo con il monito di Gunn:

Quindi, per favore, andate a vedere questo cavolo di film! (So, please, go see this freaking movie!)

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Doctor Strange in the Multiverse of Madness: Jade Bartlett scriverà la sceneggiatura

Alessio Lonigro18 Ottobre 2019
Joker

Joker, Todd Phillips non rilascerà Director’s Cut o scene inedite

Daniele Camerlingo18 Ottobre 2019

Thor: Love and Thunder – Thor perderà peso dopo Avengers: Endgame? La parola a Taika Waititi

Alessio Lonigro17 Ottobre 2019

Star Wars: L’ascesa di Skywalker – Il film risolverà il rapporto tra Rey e Kylo Ren

Stefano Dell'Unto17 Ottobre 2019

Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga – Primo trailer e poster italiano

Stefano Dell'Unto17 Ottobre 2019

Jurassic World: Mamoudou Athie nel cast del terzo episodio

Stefano Dell'Unto17 Ottobre 2019