Thor: Love and Thunder – Nel film verrà introdotta una razza aliena tipica delle storie degli X-Men

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante il Watch Party di Thor: Ragnarok organizzato da ComicBook.com a cui hanno partecipato anche Mark Ruffalo (Hulk) e Tessa Thompson (Valchiria), il regista e sceneggiatore Taika Waititi ha confermato che in Thor: Love and Thunder verrà introdotta una razza aliena apparsa nelle storie a fumetti degli X-Men: gli Squali Spaziali.

Creati da Chris Claremont e Dave Cockrum nel 1982 ed introdotti su Uncanny X-Men #162, gli Squali Spaziali (noti in originale come “Star Sharks” o “Space Sharks“) sono gigantesche creature simili agli squali terrestri adoperate dai membri della Covata per viaggiare ad alta velocità e per invadere pianeti. Nei fumetti della Casa delle Idee, inoltre, gli Squali Spaziali vivono in orbita intorno al pianeta di Gorr il Macellatore di Dei e sono soliti nutrirsi dei resti delle divinità assassinate dal pericoloso alieno. Oltre a far parte della vasta mitologia dei mutanti, gli Space Sharks sono apparsi spesso nella run di Jason Aaron sul Dio del Tuono, principale fonte di ispirazione per Thor: Love and Thunder.

Ricordiamo, tuttavia, che la pellicola di Taika Waititi non sarà il primo progetto dell’Universo Cinematografico Marvel ad integrare una proprietà appartenente in precedenza alla 20th Century Fox, considerando che, stando alle varie foto trapelate dal set, in WandaVision sarà introdotto lo S.W.O.R.D. e che in The Falcon and The Winter Soldier apparirà la città di Madripoor.

Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto per il 28 febbraio 2022, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria) mentre Christian Bale è in trattative per interpretare un personaggio top-secret.

SINOSSI
In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Thor: Ragnarok? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020