Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante una recente intervista con Inquirer per promuovere il nuovo film Netflix Tyler Rake, Chris Hemsworth – interprete di Thor nel Marvel Cinematic Universe – ha parlato del futuro del cinema in seguito alla diffusione del coronavirus, dichiarandosi ottimista sul fatto che i prossimi progetti dei Marvel Studios spingeranno le persone a tornare in sala non appena l’emergenza sanitaria sarà rientrata ufficialmente.

Ho sentito anch’io queste preoccupazioni, ossia che i film del Marvel Cinematic Universe occupino troppo le sale ma credo che ci sia abbastanza spazio per permettere ad altre cose di esistere, i film d’autore e quelli più piccoli che amiamo ed ammiriamo allo stesso modo.” ha dichiarato Chris Hemsworth. “Film come quelli della Marvel possono essere apprezzati maggiormente sul grande schermo, e penso che stimoleranno le persone ad uscire nuovamente di casa. Sono d’accordo con te.

Nel corso della sua ultima apparizione al Jimmy Kimmel Live, invece, l’interprete del Dio del Tuono ha rivelato di aver letto una versione preliminare dello script di Thor: Love and Thunder, spiegando di essere estremamente soddisfatto dalla storia concepita dal regista e sceneggiatore Taika Waititi per questo nuovo capitolo della saga: “È uno dei migliori script che abbia letto negli ultimi anni. È Taika nella sua forma più estrema, e nella sua forma migliore. Se la versione che ho letto è quella definitiva, sarà decisamente folle.

Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto per il 28 febbraio 2022, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria) mentre Christian Bale è in trattative per interpretare un personaggio top-secret.

SINOSSI
In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Thor: Ragnarok? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Marvel Studios: Jim Starlin crede che Lady Morte apparirà in uno dei futuri progetti del MCU

Alessio Lonigro23 Aprile 2020