Thor: Love and Thunder – Natalie Portman parla dell’assenza di Jane Foster in Thor: Ragnarok

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Allo scorso San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno sorpreso tutti i fan dell’Universo Cinematografico Marvel con l’annuncio del ritorno di Natalie Portman in Thor: Love and Thunder, il “quarto” capitolo della saga sul Dio del Tuono in cui Jane Foster diventerà la Potente Thor.

Intervistata da Entertainment Weekly per promuovere il suo nuovo film Lucy in the Sky, la Portman ha parlato dell’assenza di Jane Foster in Thor: Ragnarok e dei motivi che l’hanno spinta a partecipare al nuovo progetto di Taika Waititi:
Sono venuti loro da me. Ovviamente il mio personaggio non è stato incluso nel terzo film a causa dell’ambientazione. Non era ambientato del tutto sulla Terra, mentre il mio personaggio abita lì. Ma poi sono venuti da me con l’idea per un quarto film e mi hanno detto ‘C’e una storyline in alcuni fumetti in cui Jane diventa Lady Thor.’ Ho pensato fosse molto interessante. E ovviamente lo sarà anche la possibilità di lavorare con Taika. Adoro Tessa [Thompson] e Chris [Hemsworth] davvero tanto. perciò sarà bellissimo lavorare di nuovo con loro. Sono molto emozionata di poter lavorare nuovamente con loro. E sì, sono veramente contenta di poter brandire il martello!

Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto per il 6 novembre 2021, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria).

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Thor: Ragnarok? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020