The Silver Bear: Michael B. Jordan sarà il protagonista

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: 2 minuti

Michael B. Jordan ha firmato per interpretare l’assassino Columbus in un adattamento sul grande schermo del romanzo The Silver Bear. Jordan è ora saldamente affermato come uno degli attori più brillanti della sua generazione, grazie in gran parte alle sue frequenti collaborazioni con il regista Ryan Coogler. I due hanno unito le forze per far rivivere il franchise di Rocky con Creed (2015) e ha aiutato l’Universo Cinematic Marvel a raggiungere nuovi traguardi con Black Panther. La performance di Jordan come Erik Killmonger ha ricevuto apprezzamenti diffusi.

Mentre Jordan ovviamente lavora molto bene con Coogler, è anche entusiasta di ampliare i suoi orizzonti e intraprendere una varietà di altri progetti. Attualmente è nel bel mezzo delle riprese del dramma Just Mercy, e ha recentemente firmato per interpretare l’eroe dei libri di Tom Clancy, John Clark in una nuova serie di film. Clark non è l’unico personaggio basato sull’azione a cui Jordan ha gli occhi puntati, e potrebbe essersi trovato un altro franchise.

The Silver Bear si basa sull’omonimo libro di Derek Haas. Frank Baldwin ha scritto la sceneggiatura. A ora, nessun regista è collegato al film che racconta la storia di Columbus, un assassino spietato che non fallisce mai ma è costretto a entrare in uno scenario difficile quando viene assegnato ad uccidere il Presidente della Camera perché scopre che la sua preda è legata al suo misterioso passato.

The Silver Bear ha generato tre sequel, quindi è chiaro che il distributore Lionsgate è interessato a farne un vero e proprio franchise. Non dovrebbe sorprendere che lo studio abbia imposto i diritti, dato che è facile fare paragoni tra  The Silver Bear e la serie John Wick di Lionsgate , che è in arrivo sul grande schermo con l’uscita di John Wick 3 la prossima estate. Jordan ha certamente le carte in regola per creare un protagonista avvincente. Come si evolverà il progetto dipenderà in gran parte dal regista che Lionsgate sceglierà. Negli ultimi anni, Jordan è stato intelligente nello scegliere i suoi ruoli e le persone con cui lavora, quindi idealmente questo sarà un altro successo per lui.

Fonte: ScreenRant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020