The Batman, il film potrebbe essere ambientato negli anni ’90

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Il nuvo film sull’uomo pipistrello, The Batman, diretto da Matt Reeves (Apes Revolution – Il Pianeta delle scimmie, The War – Il pianeta delle scimmie) arriverà nelle sale il 25 giugno 2021. Si sa ancora poco della trama, alcune indicazioni del regista fanno presagire che sia un noir/thriller con un Batman/Detective come non abbiamo mai visto. Il film sembrerà, inoltre, scollegato dai film con Ben Affleck e dal DCEU. A questo punto viene da chiederci se, in caso fosse collegato dall’universo di Cavill e Affleck, sarebbe un prequel.

Dopo essere partita la ricerca per un volto giovane (tra i 25 e i 30 anni) per il nuovo Bruce Wayne/Batman, si comincia a pensare che anche la storia dovrà comportare un mondo ancora più giovane di quello già visto sul grande schermo. Per questo si pensa che, molto probabilmente, la storia sarà ambientata negli anni ’90. Oltre a ciò, anche per la figura di Alfred si è richiesto un attore di gran lunga più giovane rispetto agli Alfred precendenti (Michael Caine e Jeremy Irons).

Non ci resta che aspettare per avere delle conferme e, per vedere finalmente, quale attore prestera il suo volto (e il suo fisico) al nuovo Batman.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020