Steven Spielberg: regista da record. Primo a superare i 10 miliardi di dollari di incasso.

Cinema
Avatar
Di formazione umanistica, faccio lo speaker radiofonico, il webmaster, il mediatore interculturale, il blogger e, per passione scrittore e poeta. Ho una grande passione per il cinema e le serie TV (prevalentemente con tematiche fantascientifiche)
@https://twitter.com/armandodicarlo0

Di formazione umanistica, faccio lo speaker radiofonico, il webmaster, il mediatore interculturale, il blogger e, per passione scrittore e poeta. Ho una grande passione per il cinema e le serie TV (prevalentemente con tematiche fantascientifiche)

Tempo di lettura: 2 minuti

La notizia del suo record dal valore di 10,99 miliardi di dollari giunge al cineasta Steven Spielberg proprio dopo la sua trasferta italiana per presentare l’ultima pellicola, Ready Player One.

Il traguardo è stato raggiunto grazie a quest’ultimo film, un thriller fantascientifico che, secondo i dati di Box Office Mojo, ha incassato finora 474,8 milioni di dollari in tutto il mondo.

Fresco del David alla CarrieraLife Achievement Award che ha ricevuto a marzo nel corso della 62esima edizione dei Premi David di Donatello, Spielberg infrange così ogni record finora stabilito a livello di incassi. In totale sono 27 i film che hanno portato Spielberg a questa cifra: se si considera l’inflazione, il film di maggior successo resta comunque E.T. l’extra-terrestre con un incasso lordo di 1,3 miliardi di dollari. Tra le altre pellicole che hanno ottenuto un grande successo commerciale, ci sono: Lo squalo, Incontri ravvicinati del terzo tipo, la saga di Indiana Jones, Jurassic Park, Schindler’s List, Prova a prendermi, Salvate il soldato Ryan ed il più recente The Post.

Ma la corsa di Spielberg non si ferma qui. Il cineasta si sta infatti mettendo al lavoro per portare al cinema un fumetto della DC, Blackhawk. Non è ancora certo che sia lui a dirigere personalmente la pellicola (ma le fonti americane dicono di sì), ma è sicuro che si occuperà della produzione tramite (perdonate il gioco di parole) la sua casa di produzione, la Amblin Entertainment (insieme alla Warner Bros).

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020