Stephen King commenta positivamente il remake di IT

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Torniamo a parlare ancora una volta dell’attesissimo remake del film horror  IT, andato in onda in una miniserie di due episodi negli anni 90′. IT fu il primo adattamento cinematografico di uno dei capolavori assoluti di Stephen King , grande esponente dell’horror-fantasy contemporaneo. Il film fu portato sul piccolo schermo in una maniera piuttosto improvvisata, con l’attore Tim Curry nel ruolo di Pennywise Il Clown.

Adesso invece le aspettative sono decisamente cambiate, dal momento che è il giovane regista Andrés Muschietti ad aver preso le redini di questo importante progetto, proponendolo addirittura per  il grande schermo.

Proveniente dalla scuola di Guillermo del Toro, Muschietti si era già distinto per il film horror Mama, dove fra i protagonisti figuravano due ragazzine, esattamente come sarà in IT. Lo stesso regista ha dichiarato che il film sarà decisamente più improntato sul romanzo di Stephen King, più precisamente sulla parte del romanzo che riguarda la storia dei ragazzini protagonisti.

stephen king
Seth Grahame-Smith agisce qui in solo veste di produttore, ma si è fatto portavoce sul suo profilo Instagram proprio di Stephen King che ha voluto dire la sua a proposito del film:

Steve mi ha chiesto di far sapere che oggi ha visto una proiezione di IT e vuole che tutti sappiano che devono smettere di preccuparsi perché i produttori hanno fatto un lavoro meraviglioso con questa produzione
Stephen King, nel Tweet che riportiamo, scrive: “Il remake di IT di Andy Muschietti (in realtà si tratta di IT – parte 1 – Il club dei perdenti) è riuscito al di là delle mie aspettative. Rilassatevi. Aspettate, Godetevelo“.


Sappiamo che King è lo scrittore le cui opere hanno avuto più trasposizioni cinematografiche nella storia del cinema. Una in particolare fu però molto odiata da lui, ed era Shining poichè non era abbastanza fedele al romanzo. Chi dunque attendeva con ansia di avere un remake di IT  fatto al meglio, dopo quest’affermazione ha decisamente visto le proprie speranze arrivare alle stelle. Non ci resta a questo punto che attendere di vederlo con i nostri occhi il prossimo autunno.

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020