Star Wars: The Last Jedi – I Porg possono essere solo cibo? La questione antispecista rilanciata dal film

Cinema
Avatar
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Tempo di lettura: 1 minuto

Già dalla loro prima apparizione come merchandising durante lo scorso Force Friday II, i Porg hanno catturato l’attenzione dei fan che da tanto aspettavano Star Wars: The Last Jedi. Il film, però, ci ha rivelato un momento molto “dark” che vede protagonisti la nuova razza di piccoli alieni.

Abbiamo teorizzato circa la loro natura per mesi, finché non abbiamo compreso che i Porg fanno parte del cerchio naturale della vita del nuovo film, infatti un affamato Chewbacca ha cercato, con loro, di placare la sua fame.

Nel film, mentre Rey sta dormendo e Luke Skywalker cercava di nascondersi nel Millennium Falcon, Chewbacca era seduto vicino un fuoco da campo nel tentativo di cuocere un Porg, mangiarlo e cucinarne un altro, anzi, una tonnellata di Porg. La questione sollevata è quella se sia etico o meno mangiare dei Porg, soprattutto dopo che Chewbacca ne ha uccisi e mangiati due. Una questione “vegetariana” sarebbe quella della non eticità del mangiare qualunque specie di animale, ma sarebbe anche non etico sprecare della carne già cotta.

Nessuno, effettivamente può dare una risposta concreta a questa supposizione. Fatto sta che nella catena alimentare spaziale Chewbacca può essere paragonato a un leone e quindi mettersi in cima alla piramide alimentare.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020