Star Wars – Anche Emilia Clarke si unisce al cast

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Han solo – A Star Wars Story uscirà molto probabilmente nel 2018 e sarà incentrato sulle avventure del giovane Han Solo. Ma il cast già da ora è a dir poco impressionante. All’inizio di quest’anno, Alden Ehrenreich (Blue Jasmine) era stato finalmente confermato per una parte nel film, e il mese scorso anche Donald Glover (SpidermanHomecoming) è stato aggiunto nel ruolo del giovane Lando Calrissian. Infine, notizia dell’ultim’ora, la Lucasfilm aggiunge una bella sorpresa alla fila degli interpreti: Emilia Clarke, la stella di Game Of Thrones è ufficialmente stata scritturata.

La notizia viene annunciata tramite StarWars.com; il sito riporta che Emilia Clarke sarà effettivamente presente nel film spinoff su Han Solo. Purtroppo la Lucasfilm tiene per se i dettagli sul personaggio che interpreterà, se sarà qualcuno che Han e Chube incontreranno nelle loro avventure, o qualcuno di più importante ai fini della trama principale. Tuttavia data la fama che la Clarke  ha assicurato alla serie Game Of Thrones e il grande successo ottenuto dal film Io Prima di Te, la sua presenza rende questa pellicola senz’altro una delle più attese nell’antologia di Star Wars.

Sappiamo che poche settimane fa, Tessa Thompson, Naomi Scott e Zoe Kravitz, ci viene riferito, erano in lizza per un ruolo nel film. Presumibilmente però tale ruolo non aveva a che fare con quello avuto da Emilia Clarke.

Non sono stati divulgati elementi specifici sulla trama del film, anche se si vocifera sulla probabilità che uno degli elementi chiave sarà la narrazione di come Han ottenne il Millennium Falcon.

Quello che è certo per ora è che il film seguirà gli anni che precedono l’unione di Han all’alleanza ribelle e il suo incontro con Luke Skywalker e Obiwan Kenobi.

star wars

Ricordiamo che purtroppo Han Solo ha perso la vita in Star Wars: Il risveglio della forza , il che significa che sono finiti i tempi alla Harrison Ford, però sarà senz’altro interessante vedere le dinamiche giovanili di questo personaggio così amato dal pubblico, prima che diventasse un eroe intergalattico.

Le riprese della pellicola inizieranno probabilmente a gennaio 2017. Il film sarà diretto da Phil Lord e Chris Miller,ed era originariamente previsto nei cinema per il 25 maggio 2018. Ma nulla è assolutamente sicuro, continuate a seguirci su Nerdplanet.it per ulteriori news!

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020