Spider-Man: Tom Holland crede che i film miglioreranno con nuovi crossover

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Come rivelato la scorsa settimana, la collaborazione tra Sony Pictures e Disney è giunta ad una conclusione e, a causa di motivi di natura economica e di mancate trattative tra le due major, i Marvel Studios e Kevin Feige non saranno più coinvolti nella realizzazione dei film incentrati su Spider-Man.

In occasione del Keystone Comic Con di Philadelphia, Tom Holland ha dichiarato che i prossimi film della saga saranno sempre più grandi in vista dei probabili crossover con il Sony’s Universe of Marvel Characters:
È veramente eccitante, le idee che abbiamo su come espandere il mondo di Spider-Man e coinvolgere nuovi personaggi, incrociarlo con altre persone è davvero entusiasmante. E diventerà sempre più grande e più interessante da questo momento in poi, il che è grandioso.

In una precedente intervista rilasciata nel 2017 durante il tour promozionale di Spider-Man: Homecoming, l’attore aveva espresso il desiderio di realizzare un film con Tom Hardy (interprete di Eddie Brock/Venom) senza però rinunciare al suo ruolo nel Marvel Cinematic Universe:
Sai, mi piacerebbe molto lavorare con Tom Hardy e, se mai avessimo la possibilità di girare un film di Venom insieme, sarebbe davvero fantastico. Ma il suo film dovrebbe essere ambientato nel Marvel Cinematic Universe, perché non ci rinuncerò così facilmente.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

The Batman: Zoe Kravitz sarà Catwoman nel film DC con Robert Pattinson

Stefano Dell'Unto14 Ottobre 2019

Spider-Man: Il regista Ruben Fleischer crede che il crossover con Venom sia inevitabile

Alessio Lonigro14 Ottobre 2019

Snake Eyes: Samara Weaving sarà Scarlett nello spin-off di G.I. Joe

Stefano Dell'Unto14 Ottobre 2019

Marvel Studios: Taron Egerton commenta i rumor sul possibile casting di Wolverine

Alessio Lonigro14 Ottobre 2019

Thor: Ragnarok – Chris Hemsworth e Mark Ruffalo temevano di rovinare i loro personaggi

Alessio Lonigro14 Ottobre 2019

Judy: il trailer italiano del film con Renée Zellweger

Sara Susanna14 Ottobre 2019