Spider-Man: Sony Pictures sta sviluppando due spin-off sull’Uomo-Lupo e su Solo?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo le recenti indiscrezioni sullo stand-alone dedicato a Spider-Woman, ecco arrivare un nuovo aggiornamento relativo ai futuri progetti del Sony’s Universe of Marvel Characters, l’universo cinematografico condiviso della Sony incentrato sui villain e sui personaggi secondari delle storie a fumetti di Spider-Man.

Stando ad un nuovo rumor lanciato dal sito The Illuminerdi (rivelatosi una fonte estremamente attendibile nelle ultime settimane), Sony Pictures avrebbe intenzione di sviluppare degli spin-off su due personaggi piuttosto oscuri e minori della Casa delle Idee, ossia l’Uomo-Lupo e Solo. Nonostante il sito non abbia fornito ulteriori informazioni, pare che entrambi i progetti siano alle “primissime fasi di sviluppo“.

Creato da David Michelinie e Marc Silvestri nel 1986 e introdotto sulle pagine di Web of Spider-Man #19, James Bourne a.k.a. Solo è un agente di una squadra antiterroristica chiamata Omega Strike a cui sono stati impiantati dei microchip nel cervello che gli permettono di teletrasportarsi in qualsiasi luogo. Nel corso della sua storia editoriale, Solo ha combattuto diverse volte al fianco dell’arrampicamuri, in particolare contro i Sinistri Sei e altre organizzazioni criminali.

Ben più noto, invece, è l’astronauta John Jameson/Man-Wolf, figlio di J. Jonah Jameson del Daily Bugle che, dopo aver trovato una misteriosa gemma che si fonde col suo corpo durante una missione sulla Luna, ottiene la capacità di trasformarsi in un lupo mannaro. Malgrado il suo alter-ego non sia mai apparso sullo schermo, inoltre, John Jameson è stato interpretato da Daniel Gillies in Spider-Man 2 di Sam Raimi e da Chris O’Hara in Venom.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: FullCircleCinema

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020