Spider-Man: Il Chairman della Sony spera di rinnovare l’accordo con la Disney in futuro

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Grazie all’intervento di Tom Holland e alle numerose polemiche dei fan, Sony Pictures e Disney hanno siglato un nuovo accordo che permetterà a Kevin Feige non solo di produrre il terzo capitolo della saga di Spider-Man (previsto per il 16 luglio 2021) ma anche di inserire il personaggio in un futuro progetto dei Marvel Studios.

Nel corso di una roundtable organizzata lo scorso ottobre dal The Hollywood Reporter – il cui video è stato caricato solo recentemente su YouTube –  il presidente di Sony Pictures Tom Rothman e il Chairman della Disney Alan Horn hanno parlato brevemente delle negoziazioni tra i due studi e di quale potrebbe essere il futuro dell’arrampicamuri dopo il terzo film.

La fanbase, che è importante per tutti noi, sembrava davvero rispondere a ciò che Tom e la sua gente hanno fatto prima con la nostra gente.” ha spiegato Alan Horn. “A loro piace il fatto che il Marvel Cinematic Universe e Kevin Feige siano stati coinvolti nella realizzazione dei primi due film. Abbiamo sentito il feedback e abbiamo capito che unire le forze ancora una volta probabilmente sarebbe stata una buona idea.

Quando il mediatore del The Hollywood Reporter ha chiesto a Tom Rothman se “Questa collaborazione continuerà dopo la trilogia?“, il produttore ha risposto “Lo spero. È stata una tripla vittoria. Una vittoria per Sony, una vittoria per Disney, una vittoria per i fan. L’unica cosa che direi è che il ciclo delle notizie e il ritmo delle negoziazioni non si sovrappongono necessariamente. E questa è stata, usando le parole di Shakespeare, una consumazione da desiderare devotamente. Ci saremmo arrivati, ma la notizia ha anticipato alcune cose. […] Abbiamo realizzato due film in questi quattro anni di straordinaria collaborazione creativa con la Disney e posso dire solo che siamo davvero entusiasti. Luglio 2021, andate nei cinema più vicini a voi.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: THR

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Black Widow: Kevin Feige e Scarlett Johansson sul “grande cambio di registro” della pellicola

Alessio Lonigro6 Aprile 2020

Doctor Strange in the Multiverse of Madness: Natasha Lyonne sarà presente nel film?

Alessio Lonigro5 Aprile 2020

Marvel Studios: La produzione dei film e delle serie per Disney+ ripartirà a settembre?

Alessio Lonigro5 Aprile 2020

Luke Cage: Quentin Tarantino spiega per quale motivo non ha più diretto il film negli anni ’90

Alessio Lonigro5 Aprile 2020

Gli Eterni: Salma Hayek rivela che il suo personaggio è il leader del supergruppo

Alessio Lonigro5 Aprile 2020

Ant-Man 3: Paul Rudd ha scritto una bozza dello script con M.O.D.O.K. e gli Young Avengers?

Alessio Lonigro4 Aprile 2020