Anteprime
Avatar
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il primo trailer definitivo di Spider-Man: Homecoming sarà rilasciato domani 8 Dicembre, ma nell’attesa, Sony e Marvel hanno realizzato questa divertente anteprima del trailer.

Nel video che trovare sopra vi sono una serie di fotogrammi, davvero brevi, che però ci raccontano moltissimo su questo nuovo film Marvel. Vediamo che Happy Hogan, interpretato da Jan Favreau tornerà nel MCU per Spider-Man: Homecoming, e sicuramente aiuterà Peter Parker in qualche missione. Ma appena Happy Hogan vede Peter, assume un’espressione abbastanza confusa. Peter indossa la sua vecchia tuta da Spider-Man, ma Happy Hogan gli porta una “valigia”, in cui è contenuta la sua nuova veste, valigia che viene mandata niente  meno che da Tony Stark. Nel fotogramma successivo, vediamo Spidey sulla punta Washington Monument compiere un balzo talmente performante da superare, in altezza, un elicottero. Vediamo inoltre che la nuova tuta di Spider-Man ha delle piccole ali a forma di rete.

spider

Ma, perché Peter Parker si trova a Washington DC? Non lo sappiamo. Spidey è l’eroe di New York City, ma magari Vulture, interpretato da Michael Keaton, ha qualche piano segreto nella capitale e Spider-Man deve seguire le sue tracce e sventare i suoi cattivissimi piani.

Ricordiamo che il trailer ufficiale uscirà domani 8 Dicembre. Restate connessi con NerdPlanet.it per ulteriori aggiornamenti.

 

 

Altri articoli in Anteprime

Onward – Oltre la Magia Recensione

Andrea Prosperi25 Febbraio 2020

Birds of Prey, la Recensione – Torna in scena Harley Quinn

Andrea Prosperi5 Febbraio 2020

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker Recensione

Andrea Prosperi18 Dicembre 2019

Recensione Pets 2 Vita da Animali

Andrea Prosperi2 Giugno 2019

Detective Pikachu, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi6 Maggio 2019

Captain Marvel, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi5 Marzo 2019