Spider-Man: Homecoming 2 – I Casting Call forniscono nuovi dettagli sul villain

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Lo scorso anno Spider-Man: Homecoming si è rivelato un vero e proprio successo sia di critica che di pubblico e, per questo motivo, i Marvel Studios e la Sony hanno sin da subito confermato il sequel del film. Al momento però, sono decisamente pochi i dettagli inerenti alla possibile trama o ai personaggi che faranno il loro debutto nel Marvel Cinematic Universe.

Oltre al rumor di qualche settimana fa secondo cui lo Studio era alla ricerca di una “femme fatale“, a quanto pare That Hashtag Show ha riportato un interessante aggiornamento riguardante il possibile villain che Spider-Man (Tom Holland) dovrà affrontare. Malgrado il sito non specifichi il nome o i poteri del personaggio, sembra che i Marvel Studios siano alla ricerca di una persona per interpretare  un villain dalle “idee elevate” senza distinzione di sesso o etnia e che abbia tra i 30 e i 45 anni.

Parallelamente, stando al rumor del sito, la produzione sta cercando un attore tra i 18 e i 24 anni (sempre di tutte le etnie) affinché presti il volto ad un personaggio “chiave” per Peter Parker. Si tratta sicuramente di dettagli molto vaghi ma anche piuttosto interessanti poiché potremmo assistere all’introduzione di qualche versione “secondaria” dei villain dell’arrampicamuri, per non parlare dei nuovi comprimari e amici che caratterizzano la vita di Peter.

Sinossi: “Il giovane Peter Parker / Spider-Man, reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio, tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.

Fonte: Screen Rant

Altri articoli in Cinema

We Can Be Heroes: Priyanka Chopra protagonista del film di supereroi di Robert Rodriguez

Stefano Dell'Unto21 Agosto 2019

La bambina che amava Tom Gordon: in arrivo il film tratto dal romanzo di Stephen King

Stefano Dell'Unto21 Agosto 2019

Spider-Man: Jon Watts non ha ancora firmato per dirigere il prossimo film

Stefano Dell'Unto21 Agosto 2019

Eurovision: Demi Lovato nel cast del film Netflix

Sara Susanna21 Agosto 2019

The King: il poster del film con Timothée Chalamet

Sara Susanna21 Agosto 2019

IT Capitolo Due: in lavorazione la Super Cut che unirà i due film

Stefano Dell'Unto21 Agosto 2019