Spider-Man: Far From Home – Il sito del Daily Bugle pubblica un’intervista a Flash Thompson

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 3 minuti

La scorsa settimana, il sito web ufficiale del TheDailyBugle.net (lanciato da Sony Pictures in concomitanza con l’uscita nel mercato home-video di Spider-Man: Far From Home) ha pubblicato un video amatoriale in cui Eugene “Flash” Thompson (Tony Revolori) documenta con il cellulare l’attacco a Londra da parte dell’Elementale creato da Quentin Beck/Mysterio con droni ad alta tecnologia.

Poche ore fa, sul sito è stato rilasciata un’intervista (ovviamente fittizia) a Flash commentata da J. Jonah Jameson (J. K. Simmons) che ripercorre gli eventi della pellicola di Jon Watts:
Dopo aver pubblicato il video in diretta dell’attacco di Londra, siamo rimasti con più domande che risposte e abbiamo deciso di intervistare lo studente del posto Eugene “Flash” Thompson per ottenere maggiori informazioni su questo terribile evento.

Quando abbiamo chiesto a Flash ulteriori dettagli sul video, ci ha rivelato che i suoi compagni di classe, per l’intera durata dalla gita scolastica, sentivano di essere seguiti dagli Elementali, tra cui Hydro-Man. Flash è stato più che disposto a condividere con noi le sue ore di riprese risalenti al viaggio. Nel corso della revisione, è parso evidente che la maggior parte delle immagini riprese fossero di sé stesso durante questi eventi e, sfortunatamente, non siamo stati in grado di scoprire eventuali indizi aggiuntivi sul motivo dietro a questi attacchi o alla presenza di droni nel video.

Flash ha fornito la sua teoria: ‘Non lo so, ma sono felice che il mio idolo, Spider-Man, mi segua sui social. Sono io il motivo per cui ha raggiunto il London Bridge a salvare la situazione‘. Nota: gli attacchi sono stati al Tower Bridge, non al London Bridge. Non abbiamo potuto verificare se Spider-Man segue realmente o meno Flash sui social media, ed è altamente improbabile che questa sia la ragione dietro all’apparizione della minaccia mascherata.

Non è la prima volta che Spider-Man appare dall’altra parte dell’oceano – ma cosa lo porta fin laggiù? Come recentemente riportato, Spider-Man ha affrontato la famiglia criminale dei Manfredi in un ristorante di Uptown, probabilmente per conto di una gang rivale. Le sue attività criminali potrebbero estendersi fino in Europa? Chi sta finanziando questa ragno-minaccia? Gli sforzi di risanamento sono attualmente in corso al Tower Bridge e le riparazioni dovrebbero richiedere diversi mesi.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: TheDailyBugle.net

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020