Spider-Man: Far From Home – Esordio da record al box-office americano con 39 milioni di dollari

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo aver debuttato con ottimi risultati al box-office cinese (battendo l’incasso totale del suo predecessore) e aver registrato quasi 3 milioni di dollari alle anteprime di mezzanotte, Spider-Man: Far From Home ha aperto ufficialmente la sua corsa al box-office americano.

Stando ai dati riportati dall’autorevole Variety, il film di Jon Watts ha incassato ben 39.2 milioni di dollari nel primo giorno di programmazione e, nonostante si tratti di un risultato poco inferiore rispetto alle prime stime che pronosticavano un incasso di 40-43 milioni, ha infranto il record per il miglior martedì d’esordio ai botteghini americani. Il record precedente, curiosamente, era detenuto da The Amazing Spider-Man 2 di Marc Webb che, nel lontano 2014, totalizzó 35 milioni di dollari.

Secondo gli analisti e gli esperti del settore, inoltre, è altamente probabile che il cinecomic riesca ad incassare 125 milioni di dollari nel primo week-end di programmazione sfruttando le festività legate al 4 luglio e, se supportato dal passaparola positivo, potrebbe anche raggiungere i 150 milioni.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020