Spider-Man 3: Michael Mando stuzzica i fan sulla presenza di Scorpion nel film

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo aver espresso il suo interesse per un potenziale stand-alone sul suo personaggio, Michael Mando, interprete di Nacho nell’acclamata serie Better Call Saul e di Vaas nel celebre videogioco Far Cry 3, ha parlato del futuro di Mac Gargan/Scorpion nel Marvel Cinematic Universe dopo essere stato introdotto in Spider-Man: Homecoming.

Durante un recente Q&A su Reddit, infatti, a Mando è stato chiesto se assisteremo al ritorno dello Scorpione nel terzo capitolo della saga sull’arrampicamuri interpretato da Tom Holland e, nonostante l’attore non si sia sbilanciato, la sua risposta è stata: “Amo Spider-Man e amo l’intera squadra. Chi può saperlo, continuo a sentire delle cose ma non posso confermare o negare niente… ancora. Restate sintonizzati.

Al momento non ci è dato sapere quali siano i piani dei Marvel Studios (o della Sony) per il personaggio ma, considerando la crescente popolarità di Scorpion in seguito all’uscita del film di Jon Watts e del videogioco Marvel’s Spider-Man, non è da escludere una sua possibile apparizione nel terzo film.

Spider-Man 3, diretto da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), vedrà nel cast Tom Holland nei panni di Peter Parker/Spider-Man e Zendaya in quelli di Michelle “MJ” Jones. Ricordiamo che le riprese del cinecomic, previste inizialmente per il prossimo luglio, potrebbero subire uno slittamento a causa dell’emergenza sanitaria attualmente in corso.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: TheDirect

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Homecoming? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020