Spider-Man 3: Gli sceneggiatori di Far From Home stanno lavorando allo script del film

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Continua la “Civil War” tra Sony Pictures e Disney relativa al mancato rinnovo della co-gestione dei diritti cinematografici di Spider-Man. Dopo aver rivelato che entrambe le major stanno “corteggiando” Jon Watts per la regia di eventuali progetti futuri, un nuovo articolo di Deadline conferma che la Sony abbia dato la massima priorità a Spider-Man 3 (al momento senza un titolo ufficiale).

Come riportato in esclusiva dal sito, infatti, gli sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming e di Spider-Man: Far From Home, Erik Sommers e Chris McKenna, sono già al lavoro sullo script del terzo capitolo della saga. Se la notizia dovesse essere confermata, ciò significherebbe che la sceneggiatura sarà priva di qualsiasi riferimento al Marvel Cinematic Universe: dalla presenza di Jon Favreau nei panni di Happy Hogan alla Iron Spider costruita da Tony Stark (Robert Downey Jr.).

In una recente intervista con Entertainment Weekly, inoltre, Tom Holland ha confermato che continuerà ad interpretare il tessiragnatele:
Fondamentalmente, abbiamo fatto 5 grandi film. Sono stati 5 anni fantastici. È stato davvero il miglior periodo della mia vita. Chissà cosa riserva il futuro. Tutto ciò che so è che continuerò ad interpretare Spider-Man e a vivere il miglior periodo della mia vita. Sarà molto divertente, a prescindere dal modo in cui decideremo di farlo. Il futuro per Spider-Man sarà diverso, ma sarà ugualmente spettacolare e troveremo nuovi modi per renderlo sempre più interessante.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: Deadline

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Spider-Man: Homecoming? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Spider-Man: Il Chairman della Sony spera di rinnovare l’accordo con la Disney in futuro

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020

Mysterio: Sony vuole realizzare uno stand-alone sul personaggio con Jake Gyllenhaal?

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020

X-Men: Lana Condor tornerebbe volentieri ad interpretare Jubilee in futuro

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020

Spider-Man: Tom Holland sul sostegno di Chris Pratt durante il “divorzio” Sony/Marvel

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020

X-Men: James Marsden rivela di essere in contatto con Kevin Feige

Alessio Lonigro18 Febbraio 2020

Gli Eterni: Un nuovo indizio rivela quando arriverà il primo trailer ufficiale?

Alessio Lonigro17 Febbraio 2020