Sony Universe of Marvel Characters: annunciate due nuove date per i prossimi film

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La Sony lo scorso anno ha annunciato la realizzazione di una serie di pellicole incentrate su personaggi secondari o semi-sconosciuti appartenenti all’Universo di Spider-Man. Il Sony’s Marvel Universe (o SMU), infatti, è partito  ufficialmente con il film su Venom, pellicola diretta da Ruben Fleischer avente per protagonista Tom Hardy nei panni di Eddie Brock distribuita lo scorso ottobre nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Nonostante questo film sia stato massacrato dalla critica e non sia collegato allo Spider-Man di Tom Holland, il film sul Simbionte alieno ha riscontrato un enorme successo di pubblico, arrivando ad incassare 780 milioni di dollari in tutto il mondo.


Stando al reporter Justin Kroll di Variety, la Sony ha già programmato le date di rilascio dei prossimi film del Sony’s Universe of Marvel Characters:
Sony ha scelto le date per due spin-off Marvel senza titolo. Il primo è un non-sequel previsto per il 10 luglio 2020 mentre il secondo è un sequel che verrà distribuito il 2 ottobre 2020. Le mie ipotesi sono MORBIUS per la data di luglio e il sequel di Venom per ottobre. L’articolo verrà pubblicato a breve.”

A quanto pare, il primo lungometraggio dedicato al personaggio di Morbius il Vampiro Vivente (interpretato da Jared Leto) verrà distribuito nelle sale cinematografiche a luglio 2020. Ecco, di seguito, la presunta descrizione del cinecomic:
Un horror d’azione incentrato su uno scienziato che, nel cercare di trovare una cura per una sua rara malattia del sangue, si trasforma accidentalmente in un vampiro vivente che, sebbene disgustato dalla sua sete di sangue, decide di cacciare i criminali che considera non degni del dono della vita.

Ricordiamo, inoltre, che Morbius nacque originariamente come villain di Spider-Man e, dopo essere diventato un nemico naturale di Blade, è diventato una specie di antieroe a cui la Marvel ha dedicato spesso delle testate.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020