Shape of Water: a rischio la vita di Guillermo del Toro

Tempo di lettura: 2 minuti

Il film The Shape of Water  ha ottenuto il Leone d’Oro alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, riscuotendo un enorme successo di critica! La pellicola uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 14 febbraio,  grazie alla 20th Century Fox con il titolo The Shape of Water – La Forma dell’Acqua e sarà ambientato negli Stati Uniti durante la Guerra Fredda. Il cast del film è composto da Sally HawkinsMichael ShannonRichard JenkinsOctavia SpencerMichael StuhlbargDoug JonesLauren Lee SmithNick Searcy e David Hewlett. 

Lo scenografo Paul Austerberry ha raccontato al celebre settimanale statunitense Entertainment Weekly che il film fosse stato concepito in bianco e nero, successivamente la Fox Searchlight ha proposto che il film fosse fatto a colori aumentando il budget a 19.6 milioni di dollari… Un’offerta che non potevano rifiutare!

Ma cos’è successo sul set del film? Lo racconta Guillermo del Toro in un’intervista a The Hollywood Reporter:

“Il primo giorno di riprese è stato incredibile e il secondo giorno pure peggio! 64 giorni su 65 di riprese davvero intensi. In una scena, Michael Shannon parcheggia, esce e corre su per le scale:  arriva, parcheggia, esce ma la macchina rimane accesa, è una vecchia macchina. Michael corre per provare a fermarla, ma il veicolo lo trascina, colpisce la prima postazione, scintille ovunque! Ne colpisce un’altra e sta per arrivare nella zona dei monitor. Qualcuno urla ‘scappate!’. Ora, io non corro mai nella mia vita. Allora penso, ‘sto per morire!’. La macchina si è poi schiantata sull’altra postazione che essendo ancora al suolo ha fermato la folle corsa. Erano tutti impauriti ma io no. Anzi, ho pensato: ‘Ok, finalmente possiamo iniziare’.”

A quanto pare la vita sul set non è del tutto priva di sorprese, ma c’è chi sa affrontarla senza lasciarsi intimidire dagli eventi inaspettati! Speriamo che Guillermo del Toro arrivi sano e salvo alla fine del film, così potremo ammirarlo nel grande schermo dal 14 febbraio 2018.

 

FONTE

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020