Rivelato il cast completo del remake del Re Leone!

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ stato finalmente ufficializzato l’intero cast del remake del celebre cartone “Il Re Leone“: il remake live-action sarà diretto da Jon Favreau (famoso per aver diretto la versione live-action de Il libro della giungla), che si mostra soddisfatto della sIl film della Disney diretto da Roger Allers e Rob Minkoff nel 1994, diventò uno dei film d’animazione di grande successo, vincendo due Oscar per la miglior canzone e colonna sonora, scritta da Hans Zimmer.

Sono stati confermati i ruoli di Donald Glover come doppiatore del protagonista Simba e della cantante texana Beyoncé Knowles nelle vesti di Nala innamorata. Secondo alcuni rumor Beyoncé potrebbe essere anche l’interprete nonché l’autrice e produttrice della colonna sonora del film: ciò significherebbe un nuovo album in arrivo, con inediti compresi.
Gli altri doppiatori del Re Leone sono: James Earl Jones (Mufasa), Chiwetel Ejofor (Scar), Alfre Woodard (Sarabi), John Oliver (Zazu), John Kani (Rafiki),  Seth Rogen (Pumba), Billy Eichner (Timon) e Keegan-Michael Key (Kamari), JD McCrary  (il giovane Simba), Shahadi Wright Joseph (la giovane Nala).

Le riprese in motion capture (registrazione dei movimenti del corpo) sono attualmente in corso a Los Angeles e verranno realizzate con la stessa impostazione produttiva di quelle del Libro della Giungla.
La Walt Disney annuncia che l’uscita nelle sale è prevista per il 19 giugno 2019.

 

Altri articoli in Cinema

Black Panther: Kendrick Lamar e The Weeknd accusati di plagio per “Pray For Me”

Alessio Lonigro26 Febbraio 2020

Spider-Man: Tom Holland parla del piano della Sony per togliere il personaggio dal MCU

Alessio Lonigro25 Febbraio 2020

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings: Nel film verrà introdotto il primo mutante del MCU?

Alessio Lonigro25 Febbraio 2020

Onward – Oltre la Magia Recensione

Andrea Prosperi25 Febbraio 2020

Spider-Man: Tom Holland “conosce tutti i segreti” del terzo film della saga

Alessio Lonigro24 Febbraio 2020

Marvel Studios: Kevin Feige stava per lasciare lo studio a causa della mancanza di diversità

Alessio Lonigro24 Febbraio 2020