Speciale di Fine Anno: il 2016 secondo NerdPlanet.it

Cinema
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Tempo di lettura: 2 minuti

Ebbene sì, anche quest’anno si sta concludendo e noi di NerdPlanet.it abbiamo pensato di farvi un resoconto su tutto quello che è successo in questo 2016.

Prima di arrivare a mostrarvi le nostre classifiche che riprendono i top e i flop dell’anno in via di conclusione, volevamo fare un riassunto generale degli eventi che hanno caratterizzato e che verranno ricordati quando si parlerà del 2016.

Per cominciare vogliamo mettere subito in evidenza quell’evento che ha cambiato tutto, quell’evento che ci ha fatto emozionare e che, purtroppo e probabilmente anche per fortuna, ha mandato un po’ in crisi tutti coloro che sbeffeggiavano Leonardo Di Caprio. Avete capito bene, parliamo proprio del famosissimo Oscar vinto da Di Caprio. Altri eventi importanti sono:

  • il boom improvviso di Pokèmon Go che ha portato molti fan e non dei mostriciattoli tascabili a scaricare e farsi prendere come non mai da un giochino per cellulare, giochino che ha fatto fare anche movimento ai più sedentari;
  • l’arrivo su Netflix di molte serie che ci hanno fatto appasionare e anche emozionare tra cui quella che sembra avere avuto più successo, Stranger Things;
  • l’arrivo sul grande schermo di due personaggi che sono stati amati chi per la sua simpatia e l’essere volgare e chi per il suo “fascino” e per aver portato un messaggio di speranza, parliamo di due colossi della Marvel, parliamo di Deadpool e Doctor Strange.

Potremmo fare una lista lunghissima di tutte le cose belle che ci ha portato quest’anno però dobbiamo anche ricordare le cose più brutte e tristi, come la morte del tenero e dal cuore d’oro mezzo gigante Hodor, che non poteva non essere menzionato, fino ad arrivare alle perdite più serie, quelle reali, quelle di molte star tra cui David Bowie, Prince, George Michael, il nostro principe Alan Rickman (Piton, Harry Potter) e la nostra principessa Carrie Fisher (Principessa Leia, Star Wars).

Detto ciò, qui di seguito, potete trovare i nostri editoriali e le nostre classifiche, buona lettura

Cinema

Fumetti

Serie TV

Videogame

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020