Oblivion Song: in arrivo il film tratto dai fumetti di Robert Kirkman

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: 1 minuto

Skybound Entertainment e Universal Pictures hanno annunciato che stanno sviluppando Oblivion Song, un film basato sulla serie di fumetti fantascientifici di Robert Kirkman e Lorenzo De Felici. Sean O’Keefe scriverà la sceneggiatura.

La sinossi:Philadelphia è sconvolta da un avvenimento totalmente inspiegabile: una grande parte della città, per la precisione 25 chilometri quadrati, è scomparsa portando via tutta la gente che si trovava in quella porzione e, al suo posto, sono arrivate delle strane e terribili creature, dispensatrici di morte e distruzione. Le perdite sono state molte ma, dopo qualche giorno, grazie all’intervento dell’esercito, è stato portato tutto alla “normalità”. Ma che fine hanno fatto i cittadini scomparsi? Lo scoprirà lo scienziato Nathan Cole che, dopo dieci anni, grazie ai suoi studi finanziati dal governo, continua a fare la spola tra il nostro mondo e Oblivion, l’universo popolato dai “mostri”, riportando indietro, un po’ per volta, i superstiti.

Oblivion Song, pubblicato da Skybound e Image Comics, è stato scritto dal creatore di The Walking Dead Kirkman e illustrato da De Felici. Il film sarà prodotto da Kirkman, David Alpert, Bryan Furst e Sean Furst. 

Fonte: Deadline

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Avengers: Endgame – La Disney lancia la campagna per gli Oscar 2020

Alessio Lonigro21 Settembre 2019

Tutti insieme appassionatamente, Ed Asner vuole che Rob Zombie diriga il remake

Daniele Camerlingo21 Settembre 2019

Gli Eterni: le prime immagini di Angelina Jolie sul set del film Marvel

Stefano Dell'Unto20 Settembre 2019

Rambo – Last Blood, perché Sylvester Stallone non ha diretto il film

Daniele Camerlingo20 Settembre 2019

Non aprite quella porta: Fede Alvarez produrrà il prossimo film per la Legendary

Stefano Dell'Unto19 Settembre 2019

Marvel Cinematic Universe: previsto un “ritiro creativo” per la prossima macro-fase?

Alessio Lonigro19 Settembre 2019