Nightwatch: Spike Lee non dirigerà il film Marvel

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 1 minuto

È stato precedentemente riportato che Spike Lee (Oldboy, BlacKkKlansman) sarebbe stato ingaggiato dalla Sony per dirigere Nightwatch, tratto dal fumetto Marvel. Intervistato da Screen Rant, il regista ha smentito la notizia. Non sarà lui a dirigere il film.

Cheo Hodari Coker, showrunner di Luke Cage e sceneggiatore di Creed 2, sta scrivendo la sceneggiatura di Nightwatch. La bozza precedente è stata scritta da Edward Ricourt (Now you see me, Wayward Pines, Jessica Jones).

Palak Patel vicepresidente esecutivo della Sony sarà il produttore esecutivo.

Il film farà parte dello Spider-Verse Sony che si è aperto con Venom e proseguirà con Morbius – Il Vampiro Vivente. E’ in preparazione anche Silver & Black, team-up tra Silver Sable e la Gatta Nera.

Nightwatch racconta la storia del dr. Kevin Trench che si ritrova catapultato nel mondo dei supereroi dopo aver salvato una versione più vecchia di se stesso. Il costume di Nightwatch gli consente di cambiare forma e diventare invisibile.

Secondo precedenti voci di corridoio, Nightwatch sarebbe dovuto apparire in Spider-Man: Homecoming.

Fonte: Screen Rant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020