The New Mutants: Maisie Williams conferma che Rahne Sinclair avrà l’accento scozzese

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo essere stato rinviato svariate volte a causa delle numerose sessioni di riprese aggiuntive ordinate dalla produzione e dell’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Walt Disney Company, The New Mutants, lo spin-off horror della saga cinematografica degli X-Men, vedrà finalmente la luce il 2 Aprile 2020.

In un recente speciale di DigitalSpy incentrato sul film di Josh Boone, sono state riportate le dichiarazioni che Maisie Williams, celebre per il ruolo di Arya Stark ne Il Trono di Spade, rilasciò nel 2017 durante una visita della stampa sul set. Nell’intervista l’attrice confermò che il suo personaggio, Rahne Sinclair/Wolfsbane, avrebbe avuto l’accento scozzese come nelle storie pubblicate dalla Casa delle Idee e ideate da Chris Claremont, da Bob McLeod e da Bill Sienkiewicz.

Il mio personaggio era stato scritto in modo molto americano poiché [il regista] Josh Boone si è occupato dello script ma è stato molto aperto quando volevamo cambiare i nostri dialoghi.” ha rivelato Maisie Williams. “Non volevo che fosse troppo imbarazzante. Volevo solo renderlo un accento autentico.

Rahne e gli altri mutanti sono stati rinchiusi lì per un po’ di tempo, quindi penso che la nostra interpretazione degli accenti siano ciò che volevamo che fossero. Ho scelto qualcosa in più di un accento delle Highlands, nonostante ogni tanto ricordi l’accento di Glasgow. Ma fortunatamente solo le persone in Scozia se ne accorgeranno.” ha scherzato l’attrice.

Ho sempre saputo che fosse scozzese, quindi anche quando lessi la prima stesura della sceneggiatura cercai di replicare nella mia testa un accento scozzese per cominciare a pensare come il personaggio. Rende tutto molto più semplice quando arriva il momento di girare perché non sei abituato a dire qualcosa con la tua voce, anche se all’epoca era un accento scozzese orribile.

Il cast di The New Mutants comprende Anya Taylor-Joy (Illyana Rasputin/Magik), Maisie Williams (Rahne Sinclair/Wolfsbane), Charlie Heaton (Sam Guthrie/Cannonball), Henry Zaga (Roberto da Costa/Sunspot), Blu Hunt (Danielle Moonstar/Mirage), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes) e Happy Anderson (Reverendo Sinclair).

SINOSSI
Cinque giovani mutanti, scoperte le proprie incredibili capacità mentre si trovano confinati in una struttura segreta contro la loro volontà, combattono per sfuggire alle colpe del loro passato e salvare se stessi.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di X-Men – Giorni di un futuro passato? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020