Robert Downey Jr. sul suo potenziale ritorno nei panni di Iron Man: “Vedremo”

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la sua ultima apparizione al The TODAY Show per promuovere Dolittle, Robert Downey Jr. ha parlato della possibilità di tornare ad interpretare Tony Stark/Iron Man in un futuro progetto dell’Universo Cinematografico Marvel, mettendo in chiaro che allo stato attuale non ci sono piani imminenti per un potenziale ritorno del personaggio.

Ora che sono un uomo di mezza età, guardo gli ultimi 9 anni e penso ‘Fa parte del viaggio’. Le cose finiscono, ognuno prende la sua strada.” ha spiegato Downey Jr. “Non sono sicuro. Stiamo contrattando in questo momento? [ride] Sono solo molto contento di essere arrivato dove mi trovo ora. Sono davvero fortunato, non sono il tipo di persona che… Cercherò di mantenere alta la classe. Vedremo.

Quando qualche giorno fa il giornalista Kevin Polowy di Yahoo! Entertainment ha chiesto all’attore se fosse dispiaciuto di aver interpretato Iron Man per l’ultima volta in Avengers: Endgame, Downey Jr. ha risposto ironicamente: “Il contratto era scaduto, nessun problema. Quando gli assegni hanno smesso di arrivare, ero più che pronto ad andarmene.

Sì, tutto può succedere. Mi piace molto…” dichiarò Downey in una precedente intervista con Extra prima che la moglie, Susan Levin, lo interrompesse. “Per quanto mi riguarda, ho appeso le pistole ma sono felice di andare avanti. Inoltre penso che la Marvel abbia preso una sua direzione ora e che stiano cercando di dedicarsi ad altro, e non vedo l’ora di vedere come andranno le cose. È difficile programmare.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020