Netflix – Ben Affleck e Oscar Isaac insieme per un nuovo film

Cinema
Avatar
Nato a Rimini nel 1997 si appassiona al cinema, agli anime e ai fumetti in giovane età; pochi anni più tardi scatta anche l'amore per le serie Tv; il ricordo più caro sono probabilmente le serate insonni passate insieme all'anime night di MTV insieme a cult come Evangelion, Cowboy Bebop, Ken Il Guerriero, ecc...

Nato a Rimini nel 1997 si appassiona al cinema, agli anime e ai fumetti in giovane età; pochi anni più tardi scatta anche l'amore per le serie Tv; il ricordo più caro sono probabilmente le serate insonni passate insieme all'anime night di MTV insieme a cult come Evangelion, Cowboy Bebop, Ken Il Guerriero, ecc...

Tempo di lettura: 2 minuti

Il film thriller Triple Frontier (la cui trama verte su una storia di narcotraffico) era bloccato in un limbo produttivo da ormai diversi anni dove la Paramount ha più volte rimandato il progetto o cambiato membri del cast; è ormai cosa sempre più comune al giorno d’oggi che molti film vengano concepiti per poi essere messi in naftalina dalla case di produzione, ma a quanto pare il nuovo film di J.C. Chandor è uscito da questo circolo vizioso: Netflix ha infatti annunciato che le riprese del film inizieranno il 26 marzo e si distribuiranno fra Hawaii, Colombia e California.

Oltre alla conferma di una produzione da parte di Netflix è arrivata anche la conferma che Ben Affleck e Oscar Isaac sono in trattativa come protagonisti del film; Affleck era in trattativa già da diverso tempo per essere il protagonista del film insieme a suo fratello Casey Affleck (tutto questo in seguito all’abbandono del progetto da parte di Tom Hardy e Channing Tatum); oltre ai due sopracitati al cast di questo film si aggiungono anche: Charlie Hunnam (King Arthur – Il potere della spada), Garrett Hedlund (Tron Legacy), Pedro Pascal (Il trono di spade) e Adria Arjona (Emerald City).

Nonostante tutto sembri far pensare a un film a dir poco spettacolare non è tutto oro quello che luccica; è successo qualcosa di simile con The Cloverfield Paradox, terzo capitolo dell’omonima saga fantascientifica, che è stato ceduto dalla paramount (proprio come Triple Frontier) a Netflix: il risultato non è stato dei migliori visto che il film ha ricevuto diversi commenti negativi da parte della critica ed è stato accolto tiepidamente dal pubblico; si spera che tutto ciò non si ripeta con il film di Chandor viste le ottime premesse.

FONTE: CINEMABLEND

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020